INFORTUNI, In giornata esami strumentali per Chiellini e Bonucci

L’infermeria continua a riempirsi senza sosta in casa Juve

CHIELLINI – Ieri, dopo poco più di mezz’ora di gara è arrivata una tegola pesante per mister Pirlo: Chiellini ha sentito tirare il polpaccio e ha chiesto il cambio. Oggi al J medical si svolgeranno gli esami strumentali e si teme uno stop di circa due settimane, anche se l’essersi fermato subito potrebbe aver limitato i danni.

BONUCCI – L’altro centrale infortunato è Leonardo Bonucci, ieri in panchina soltanto per accompagnare la squadra; anche per lui si terranno gli esami strumentali nella giornata odierna e si aspetta la risonanza magnetica. Si prevede uno stop di circa tre settimane.

CUADRADO – Il colombiano, così come Bonucci, ha nel mirino la sfida con la Lazio del 6 marzo o al massimo il ritorno in Champions in data 9 marzo. Per lui una lesione al bicipite femorale della coscia destra.

ARTHUR – Totale incertezza per quanto riguarda il recupero di Arthur Melo alle prese con una calcificazione di natura post traumatica a livello della membrana interossea tra tibia e perone: molto dipenderà dal funzionamento della terapia conservativa adottata per le prossime due settimane, ma se essa non dovesse portare al risolvimento del problema si opterà per l’intervento chirurgico.

DYBALA – L’unica buona notizia per Pirlo è il ritorno di Paulo Dybala, che potrebbe essere recuperato per la sfida di lunedì con il Crotone.

L’infortunio di Bonucci:

About Redazione

Leggi anche

CALCIOMERCATO, Interesse spagnolo per Dybala

Paulo Dybala potrebbe cambiare casacca per la prossima stagione. Si fa avanti una nuova squadra …

COMMENTA