JACOBELLI: “Allegri ha sottolineato come sia rimasto ottimo il rapporto con Agnelli”

Il direttore di Tuttosport ha fatto il punto della situazione in casa Juventus.

FUTURO – Ai microfoni di TuttomercatoWeb Radio è intervenuto Xavier Jacobelli. Tra i tanti temi trattati il futuro di Andrea Pirlo.

Sulle dichiarazioni di Allegri e il suo ritorno in panchina

“Sì, sono d’accordo. Il ritorno sulla scena mediatica di Allegri ha di nuovo riproposto la candidatura dell’allenatore italiano, il più vittorioso nell’ultimo decennio, per una panchina di A

Sul futuro di Pirlo

Come ogni allenatore, Pirlo sa che sono i risultati a determinare sfortune e fortune di una carriera. La Juventus in estate si troverà di fronte a un bivio: continuare con Pirlo, rinnovandogli la fiducia, o scegliere un altro allenatore. Un cambio in corsa se dovessero arrivare risultati negativi? Non mi pare che sia un’opzione presa in considerazione dalla società. Adesso ci sarà il derby, il 3 aprile, con il Torino assetato di punti. Sarà molto importante”

Più Mancini che Allegri sulla panchina bianconera?

“Mancini si è legato alla Federazione fino al Mondiale del 2022. E Gravina più volte ha dichiarato di voler proseguire con lui. Poi la scelta spetta al tecnico che sta lavorando molto bene. Ha fatto qualcosa di formidabile negli ultimi anni, dopo le macerie di Ventura. Eravamo al posto numero 21 nel ranking della FIFA, ora siamo al 10°. Allegri domenica ha usato parole significative, sottolineando come sia rimasto ottimo il rapporto con Agnelli

About Redazione

Leggi anche

MERCATO JUVE, Sondaggio per Roberto Mancini

La società bianconera starebbe pensando al tecnico della Nazionale come sostituto di Allegri dalla prossima …