JACOBELLI: “Due dati danno l’idea dell’importanza della vittoria di Malmoe.”

Il giornalista e direttore di Tuttosport parla così del successo bianconero.

INTERVENTO – Xavier Jacobelli, direttore del quotidiano torinese, spiega con due dati quando la vittoria esterna della Juventus in casa del Malmoe sia fondamentale:

In primis, erano quasi nove anni che la Juve in Champions League non segnava tre gol nel primo tempo. L’altro aspetto è quello che, dal 2 marzo, la squadra non riusciva a chiudere una partita senza subire gol.

Continua poi dicendo:

Sia chiaro: sarebbe un errore pensare che tutti i problemi siano stati risolti d’acchito in Svezia, come se la falsa partenza stagionale dovesse essere minimizzata o, peggio ancora, cancellata. Il primo a esserne consapevole è Allegri, tuttavia la sveglia che ha dato alla squadra ha funzionato.

About Redazione

Leggi anche

QUI MACCABI, Gli israeliani vincono lo scontro diretto con il Tel Aviv

La vittoria dei prossimi avversari bianconeri SFIDA – Mercoledì la Juve affronterà il Maccabi Haifa …