JUV-NAP, L’Asl di Torino fa chiarezza: si gioca

Le parole del direttore generale dell’Asl di Torino

NESSUN RINVIO – La partita tra Juventus e Napoli si giocherà nonostante le positività in casa bianconera. La motivazione è lineare: tutti i calciatori risultati positivi hanno contratto il virus in Nazionale e sono stati isolati sin da subito; tutti tranne Bernardeschi che era disponibile nel derby e ha giocato anche uno spezzone di gara. Le parole rassicuranti di Carlo Picco, direttore dell’Asl di Torino:

““Non essendoci un vero cluster non ci sono problemi per la partita di domani tra Juve e Napoli. Mi hanno appena riferito dal Dipartimento di Prevenzione della positività di Bernardeschi: al momento loro stanno vigilando ma per il momento, non pensano di intervenire. Il numero di casi non è considerevole. Certo, le cose cambierebbero con un aumento considerevole dei casi”.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, L’identità ritrovata di una Juve ancora convalescente

Dopo le vittorie contro Salernitana e Genoa, il 4-2-3-1 di Allegri sembra aver dato nuova …