JUV-UDI, Le tre cose che non hai notato

Juventus-Udinese di ieri, è stata sicuramente la partita della rinascita della Juve di Andrea Pirlo, con il poker rifilato all’Udinese, che ha fatto dimenticare la prestazione contro i viola nell’ultima sfida del 2020.

Oltre la prima vittoria del 2021, oltre i quattro gol, oltre la doppietta di Ronaldo, la prestazione di Chiesa e Ramsey e il ritorno al gol della Joyatre episodi potrebbero essere sfuggiti all’attenzione, anche dei più attenti.

1. CALCIO DI INIZIO IN RITARDO: PROBLEMI PER IL PORTIERE MUSSO

Il portiere dell’Udinese costringe Giacomelli di ritardare di circa un minuto il calcio d’inizio. Scarpa slacciata, quasi impossibile da allacciare coi guanti: serve l’assistenza dalla panchina.

2. MORATA CHE APPLAUDE I SUOI DALLA TRIBUNA

Infortunato dell’ultimo momento, Alvaro Morata fa sentire il suo sostegno dalla tribuna. Indicazioni e consigli ai compagni, prima dell’applauso liberatorio dopo il 3-0 di Cristiano Ronaldo

3. DYBALA E L’ABBRACCIO LIBERATORIO CON ANDREA PIRLO AL FISCHIO FINALE

Dopo il gol realizzato allo scadere bell’abbraccio tra Paulo Dybala e Andrea Pirlo. Forse un ringraziamento da parte dell’argentino per non averlo tolto dal campo.

About Redazione

Leggi anche

EURO2020, La Serie A batte tutti: già 18 centri, tra cui 5 bianconeri

La Serie A batte tutti: ben 18 centri, tra cui 5 della Juventus e 4 …