JUV-UDI, Moviola, sufficiente la direzione di gara

JUVENTUS-UDINESE– La Juventus inizia con il piede giusto il 2021. Netto 4 a 1 con il solito Ronaldo mattatore di serata. Arbitraggio sufficiente per Giacomelli. Bene il VAR che annulla due gol per due tocchi di mano.

64′ – Terzo ammonito nella Juventus: De Ligt per un fallo in ritardo su De Paul. Eccessiva forse l’ammonizione.

53′ – ANNULLATO GOL A RAMSEY: dopo la parata di Musso, il pallone gli rimbalza sulla mano destra poggiata a terra.

33′ – Ammonito anche McKennie per la Juventus, per un fallo aggressivo in scivolata su Samir nel tentativo di prolungare il pallone.

31′ – Regolare il gol di Ronaldo: perfetta la palla rubata da Ramsey a De Paul sulla trequarti, che lancia Ronaldo verso la porta dell’Udinese

21′ – Punizione di seconda dal limite dell’area per la Juventus in seguito ad intervento a gamba tesa di Zeegelaar su Dybala: nessun giallo al giocatore dell’Udinese, Ronaldo avrebbe avuto il pallone disponibile a 25 metri dalla porta ma Giacomelli non ha concesso il vantaggio.

11′ – IL VAR ANNULLA IL GOL DELL’UDINESE: a inizio azione De Paul aveva vinto il contrasto con Bentancur toccando il pallone col braccio sinistro.

7′ – Chiesa invece viene ammonito subito per una trattenuta in ripartenza su Lasagna.

5′ – De Maio interviene duramente su Dybala a centrocampo, Giacomelli non estrae il cartellino.

About Redazione

Leggi anche

MOVIOLA, Dubbi sul contatto De Ligt-Scamacca

Tutto liscio o quasi in Juventus-Genoa. Dubbi sull’episodio della rete genoana. TORINO – Secondo Tuttosport, …