JUVE-ATALANTA, Damascelli: “Ronaldo doveva essere sostituito. Pirlo deve sapersi imporre”

Tony Damascelli, giornalista de Il Giornale, intervenuto alla trasmissione radiofonica Radio Sportiva, ha commentato la sfida tra Juventus – Atalanta di ieri e la gestione di Cristiano Ronaldo da parte di Pirlo. Poi ha speso qualche parola anche sulla questione Dybala.

Ecco le parole del giornalista sui bianconeri:

IL MATCH

“Nell’anticipo di Torino, Ronaldo ha sbagliato un rigore a completamento della sua peggiore prestazione dalla nascita, hanno pareggiato Juventus e Atalanta, in una partita aspra, sporca, da Premier League per il tono agonistico ma Pirlo ha ribadito errori di valutazione, perso Arthur per infortunio ha inserito un inutile e negativo Rabiot e ha tenuto in campo Ronaldo disastroso ma raccomandato ai massimi.”

CRISTIANO RONALDO

“Pirlo è un campione del mondo per meriti e non per caso, deve imporre le proprie scelte. Oltre al rigore Cristiano ha sbagliato tutto contro l’Atalanta. Andava tolto.”

CASO DYBALA

Agnelli è entrato a piedi uniti sulla questione rinnovo, a differenza di Paratici. I 6 minuti contro l’Atalanta sono ridicoli, un modo per pulirsi la coscienza da parte di Pirlo. Al momento Dybala non è tra i primi cinque interpreti del ruolo nella storia della Juventus. Non credo possa rimanere a lungo alla Juventus.”

About Redazione

Leggi anche

CHIELLINI: “Ronaldo aveva bisogno di nuovi stimoli. Uno shock il suo addio a fine mercato

Il centrale bianconero ha parlato dell’addio estivo di Cristiano Ronaldo in un’intervista concessa a Dazn. …