JUVE, E’ in pole per il dopo Pirlo!

Qualora Andrea Pirlo non dovesse essere riconfermato anche per la prossima stagione, la Juventus ha già in mente il sostituto: si parla di Simone Inzaghi

DOPO PIRLO – “Io penso di partita in partita, a fare il mio lavoro. Su questo si è già espressa più volte la società. E’ chiaro che, se perdi dieci partite su dieci, è giusto che vai a casa“. Queste le parole di Andrea Pirlo in conferenza stampa, alla vigilia del derby contro il Torino. Seppur il tecnico bianconero possa essere sembrato sereno e tranquillo nel pronunciare certe parole, lo spettro “esonero” incupisce Pirlo. L’ex Milan sa di essere costretto a vincere i match con i granata e il Napoli per rimanere al timone della Vecchia Signora, almeno per questo finale di stagione. Qualora però ciò non dovesse accadere, la Juventus ha già pronto un nome per il dopo Pirlo: si tratta di Simone Inzaghi, il quale vanta ottimi rapporti con la società bianconera.

LE PAROLE – Con il contratto in scadenza il prossimo giugno con la società biancoceleste, Inzaghi, però, sembra smentire un possibile approdo a Torino. Queste le sue parole in merito:

Spero di restare qui tanti altri anni, il presidente Lotito sa che la Lazio è la mia prima scelta. Credo di essere io la sua prima scelta. Per questo penso che questo matrimonio possa continuare nel migliore dei modi, senza se e senza ma”

Leggi qui la conferenza stampa di Andrea Pirlo!

About Redazione

Leggi anche

CONFERENZA, Allegri: “Dybala giocherà dall’inizio”

Le dichiarazioni del tecnico bianconero alla vigilia della sfida di domani alle 18. FIDUCIA – …