JUVE-FIORENTINA, Le probabili scelte di Pirlo

JUVENTUS-FIORENTINA- Per chiudere al meglio il 2020, la Juventus deve riuscire nel suo compito, vincere. Questa volta di fronte ad il bianco e nero ci sarà il viola della Fiorentina, questa sera alle 20:45.

FORMAZIONE- Qualche pensiero Andrea Pirlo sugli undici da schierare lo sta facendo. Da qui a qualche giorno, con l’apertura del mercato, i giocatori che ora sceglierà magari non ci saranno più, o forse qualche nuovo nome si aggiungerà ai suoi pensieri.

Per questa sera però i nomi in distinta saranno gli stessi visti fino ad ora. La formazioni sarà di nuovo 442 mutabile.

DIFESA- Tra i pali torna Szczesny, dopo il ritorno a Parma di Buffono. Sui laterali difensivi Alex Sandro di nuovo e ritorna Cuadrado, contro la sua ex.

Centrali Bonucci e De Ligt. Ottime notizie i rientri di Chiellini e Demiral in panchina, che non dovrebbero essere rischiati.

CENTROCAMPO- Bentancur e McKennie saranno nuovamente in mezzo. Arthur ancora indisponibile dopo lo scontro nel match con l’Atalanta.

Sulle fasce da un lato opererà Ramsey, molto bene contro il Parma ed in risalita nelle gerarchie. Mentre sulla fascia opposta Chiesa, per la classica sfida da ex. Kulusevski in panchina.

ATTACCO- Ronaldo è ovviamente in campo, al suo fianco ancora Morata. Dybala torna in panchina, magari ci sarà uno spezzone per lui.

FIORENTINA-Diamo uno sguardo anche alla viola. Prandelli sa che non sono queste le partite per fare punti per non retrocedere, ma vista la circostanza, e la rivalità tra le squadre, non gli dispiacerebbe fare un regalo alla piazza ed a Commisso. Questa la probabile formazione di Prandelli:

Fiorentina (3-5-2): Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Caceres, Venuti, Castrovilli, Pulgar, Amrabat, Biraghi, Ribery, Vlahovic

About Redazione

Leggi anche

DEL PIERO: “Le colpe non sono state di Pirlo. Ronaldo? Servirà un chiarimento con Allegri”

Non soltanto nazionale ma anche Juventus. L’ex capitano bianconero affronta i temi legati alla passata …