JUVE, Guarda come crescono

Ottimo impatto dei giovani bianconeri in prestito in Serie B.

FUTURO – Nicolò Fagioli, Filippo Ranocchia e Pietro Beruatto. Sono questi i tre nomi tra i protagonisti di questo inizio di Serie B. A parlarne è Tuttosport, che spiega come tutti e tre sono accomunati, oltre che dalla giovane età, dal fatto di essere di proprietà della Juventus, che li ha mandati in cadetteria a farsi le ossa. Fagioli, che tra i tre è quello più “esperto”, ha trovato il primo gol della sua stagione segnando all’ex compagno Gigi Buffon e procurandosi un rigore. La sua Cremonese viaggia a un grande ritmo e il ventenne centrocampista sta dimostrando quello che di buono Allegri aveva visto in lui quando lo aveva elogiato pubblicamente. Filippo Ranocchia è invece una delle note positive del difficile avvio del Vicenza, che si trova in fondo alla classifica in questo inizio di campionato. Anche lui centrocampista, sta trovando spazio e facendo vedere ottime cose, così come Beruatto, terzino in prestito al Pisa grande sorpresa di questo inizio, che viaggia in testa alla classifica a punteggio pieno. Buone notizie per i dirigenti bianconeri: il futuro è in buone mani. E anche in buoni piedi, si spera.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Gli occhi su un giovane centrocampista

Si guarda al futuro in casa bianconera. FUTURO – La Juventus è sempre attenta ai …