JUVE, I numeri della crisi

La partita di Napoli ha rivelato gli ancora irrisolti problemi dei bianconeri.

CIFRE – 1 punto in 3 partite. L’inizio di stagione bianconero è iniziato nel peggior modo possibile. Per ritrovare un inizio così a rilento bisogna tornare alla stagione 2015/2016, conclusasi comunque con il trionfo dopo la cavalcata post-Sassuolo. La Gazzetta dello Sport, riprendendo i dati Opta, mette in mostra i numeri della sfida di ieri, che testimoniano le grandi difficoltà dei ragazzi di Allegri. 38 a 9 il conto dei tiri verso la porta di Szczesny, mentre il computo dei corner recita un impietoso 13 a 1. Il tutto con una differenza di possesso palla notevole: 67.2% per i partenopei, 32.8% per i bianconeri. Restano, tuttavia, note positive, che potrebbero essere un punto di partenza per la risalita: in particolare, le 107 verticalizzazioni e i 14 dribbling riusciti, con la squadra che ha tenuto un baricentro molto basso, circa 41 metri, ed è stata molto corta, 29 metri di media. Piccoli segnali positivi che possono servire ad Allegri per ricucire il divario con la testa della classifica.

About Redazione

Leggi anche

moise_kean

FOCUS, Per Kean tornare è stata la scelta giusta. E per Allegri?

Arrivato a Torino nell’ultimo giorno del calciomercato estivo, il talento azzurro ha il compito arduo …

COMMENTA