JUVE, La linea verde al Max

I bianconeri puntano su Allegri anche per valorizzare i giovani

TORINO – Ripartire dai più giovani, dall’età d’oro della speranza, è il primo passo per dare inizio ad un ciclo vincente. Lo sa molto bene la Juventus, così come lo sa molto bene Massimiliano Allegri. Che ha tutta l’intenzione di investire su elementi talentuosi, giovani e con tanta voglia di mettersi in gioco.  De Ligt, Kulusevski, Demiral, Chiesa, e McKennie faranno sicuramene parte, come scrive Tuttosport, della Juve della new generation. In ottica mercato poi Cherubini è al lavoro per regalare a Max altri due talenti made in Italy, ovvero Manuel Locatelli e Gianluigi Donnarumma. Guardando in casa Continassa, i vari Frabotta e Rafia, provenienti dalla Juve Under 23 potranno sperare di trovare spazio con Allegri al comando. Con un uomo che ripone tanta fiducia nella miglior gioventù. Senza dimenticare Fagioli e Dragusin. Il centrocampista classe 2001 in particolare,  ha esordito in Serie A soltanto lo scorso febbraio, ma già nel 2018 era stato adocchiato dall’allora e nuovo tecnico bianconero: “Conosce il calcio ed i tempi di gioco: è un piacere vederlo in campo“.

LARO AI GIOVANI – Il centrale romeno invece, ha invece rinnovato il proprio contratto fino al 2025. Ora che sa di poter far parte di un nuovo ambizioso quanto interessante progetto. Non è certamente da escludere che altri profili che sono pronti a germogliare, possano utilizzare la Juventus Under 23 come un vero e proprio trampolino di lancio. Può essere sicuramente il caso di  Felix Correia, classe 2001, sbarcato a Torino un anno fa dal Manchester City tra tante aspettative e capace di non tradire le attese: 7 gol e 6 assist in Serie C al primo impatto col calcio italiano. Senza dimenticare il suo ingresso nel finale del match di Serie A contro l’Udinese. Filippo Ranocchia, classe 2001 e Fabio Miretti, nato nel 2003. Oltre al cannoniere  Marco Da Graca, classe 2002, al momento con 15 gol realizzati in 17 presenze con l’Under 19. Diciamo che la Juventus ha più di una buona ragione per guardare al futuro con ottimismo.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Nei prossimi giorni ci sarà un colloquio tra Juventus e Sassuolo per Locatelli

Parla Gianluca Di Marzio DICHIARAZIONI – In merito al calciomercato della Juventus, il noto esperto …