JUVE, Le condizioni di Aaron Ramsey

Il gallese, fuori per uno stiramento alla coscia, continua la terapia e il lavoro personalizzato. Il suo rientro è in dubbio per i prossimi match con Torino e Napoli

LE CONDIZIONI – Il rush finale si avvicina sempre più e, dopo la sosta con le Nazionali, la Juventus è obbligata a centrare l’obiettivo “qualificazione europea”. Per farlo, però, avrà bisogno di tutti i suoi uomini a disposizione per affrontare un calendario a dir poco ostico. L’infermeria piano piano si sta svuotando, ma per dopo la sosta, qualcuno rischia di essere ancora fermo ai box. Infatti, in vista del ritorno in campo della Serie A, Andrea Pirlo dovrà valutare le condizioni di Aaron Ramsey. L’infortunio, apparentemente non preoccupante, sarebbe più grave del previsto, stando a quanto ha riferito il ct della nazionale gallese Page. Si tratta, infatti, di uno stiramento alla coscia, curabile in 8-10 giorni, ma le condizioni fisiche del calciatore, messe a dura prova in questa stagione, non potrebbero escludere delle ricadute. Per questo motivo, Ramsey sta continuando la terapia e il lavoro personalizzato con cautela, prima del via libera per tornare in gruppo. Il gallese, quindi, resterà in dubbio per i prossimi match di campionato, dove la Vecchia Signora sarà impegnata nel derby contro il Torino e il recupero con il Napoli.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA, Pirlo si affida a Chiesa

Pirlo riparte dai punti saldi della squadra, in vista del match contro il Genoa. Tra …