JUVE, Quanto sprechi davanti alla porta!

In questo inizio di campionato tante occasioni create ma solo 11 reti messe a segno.

PRECISIONE – La Gazzetta dello Sport fa un’interessante analisi della Juventus dal punto di vista offensivo. Con l’addio di Cristiano Ronaldo, infatti, Massimiliano Allegri aveva responsabilizzato l’intero gruppo, che avrebbe dovuto prendere tutto insieme l’eredità del fuoriclasse portoghese dal punto di vista realizzativo. Effettivamente, i bianconeri sono tra quelli che creano più occasioni da rete, ma è anche quella che spreca di più. Le 11 reti segnate nelle prime sette giornate sono arrivate con 98 tiri, dei quali 35 nello specchio e 45 fuori. La media gol di 1.57 è persino più bassa di quella dell’Hellas Verona (2.14), e lo è ovviamente anche di tutte le big del campionato (l’Inter è a 3.14, ad esempio). Occorre essere più cattivi sotto porta e, ad esempio, sfruttare meglio gli angoli: ancora zero gol di testa nonostante 41 corner battuti.

About Redazione

Leggi anche

INTER-JUVE, Le formazioni ufficiali. Kulusevski con Morata in attacco. Cuadrado dal primo minuto

Allegri e Inzaghi hanno sciolto le riserve e comunicato gli undici titolari che scenderanno in …

COMMENTA