JUVE, Ramsey è un caso

Decisivo con la nazionale, non pervenuto in bianconero. Il gallese è un vero e proprio mistero.

DR.JEKYLL E MR.HYDE – C’è un Ramsey con il Galles e uno senza. Come riportato da tuttomercatoweb.com, dall’inizio della stagione, il centrocampista bianconero ha giocato tre partite su sei da titolare con la Nazionale, restando in campo 241 minuti e mettendo a referto 3 gol e 1 assist. Un bottino che, se si guardasse soltanto alle prestazioni dei Dragoni, sarebbe da sogno. Per ovvie ragioni, però, bisogna anche guardare al club. E alla Juventus, l’ex Arsenal, è praticamente un fantasma, e non solo statisticamente parlando: 112 minuti giocati sin qui, zero gol, zero assist, tanti infortuni. L’amore tra la Vecchia Signora e il gallese non è mai scoppiato, non è una novità: i numeri con la Nazionale servono a dimostrare che, comunque, non si tratta di un giocatore sulla via del tramonto. Ecco perchè la Juventus spera che queste prestazioni servano ad aumentare l’appeal del classe ’90 in vista del mercato di gennaio, quando presumibilmente le strade di Ramsey e della Juventus si separeranno.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO JUVE, La missione londinese di Cherubini

Mitrovi e Botman sono le “occasioni” profilatesi per il ds bianconero. Ramsey è sempre più …

COMMENTA