JUVE-ROMA, Dubbi di formazione

Possibile partenza dalla panchina per Paulo Dybala. Allegri dovrà valutare le condizioni dei sudamericani impegnati durante la notte con le rispettive nazionali, sarà fondamentale la rifinitura.

TORINO – La Juventus affronterà la Roma con la consapevolezza di non poter fare affidamento su Rabiot, Mckennie e Morata. Ad essi si aggiunga pure la situazione ancora precaria della Joya, ristabilito e in gruppo, con qualche scoria addosso da smaltire. Oltre a ciò, come riporta Sport Mediaset, il tecnico livornese dovrà fare i conti con i rientri tardivi di Alex Sandro, Danilo, Cuadrado e Bentancur. A centrocampo scaldano i motori Arthur e Ramsey, mentre i difesa potrebbero avere una chance De Sciglio e Pellegrini. Per il reparto offensivo il tecnico livornese studia diverse ipotesi: 4-3-3 con Bernardeschi falso nove o attacco a due con Kean ad agire al fianco di Chiesa. Da non scartare del tutto la possibilità dello schieramento iniziale di Kaio Jorge.

About Redazione

Leggi anche

SCONCERTI su Zenit-Juve: “Ho visto una squadra più offensiva ma manca un’idea di costruzione del gioco”

Mario Sconcerti ha detto la sua sulla prestazione della Juventus vista nel match di Champions …

COMMENTA