LIVE MBN Juve-Salernitana 2-2, Rivivi con noi le emozioni del match!

MARCATORI: 18′ Candreva (S), 45’+4 rig. Piatek (S), 50′ Bremer (J), 90’+2 Bonucci (J)
AMMONITI: Paredes 26′ (J), Kean 31′ (J), 37′ Maggiore (S), 54′ Piatek (S), Sepe (S), Milik (J)
ESPULSI: Milik (J), Cuadrado (J), Fazio (S), Allegri (S)

FINE PARTITA – Finisce 2-2 il match dello Stadium dopo un finale che sarà ricco di polemiche. Il pareggio di Bonucci nel finale dopo aver sbagliato il rigore. Poi Milik trova il gol della vittoria, annullato per fuorigioco di Bonucci stesso e la rissa finale con tanto nervosismo. Juventus comunque non brillantissima, che manca l’appuntamento con i 3 punti e non va oltre il pareggio contro un’ottima Salernitana.

101′ – Finale incredibile di partita con la Juventus che è rimasta in 9 e la Salernitana in 10 sul punteggio di 2-2.

100′ – Intanto nel parapiglia finale sono stati espulsi anche Cuadrado e Fazio oltre ad Allegri per proteste dopo la decisione dell’arbitro.

97′ – GOL ANNULLATO! L’arbitro ha decretato il fuorigioco attivo di Bonucci sul colpo di testa di Milik. La partita resta sul 2-2.

95′ – Arbitro richiamato al Var dopo il gol di Milik. Il polacco si è tolto la maglietta nell’esultanza ed è stato espulso. Intanto si accende un parapiglia poco prima del controllo Var.

94′ – MILIK!!!!!!!!! La Juventus è in vantaggio!!!!! Incredibile epilogo del match con il polacco che dalla bandierina svetta sul primo palo e anticipa tutti e porta la Juventus in vantaggio allo scadere della partita.

92′ – PAREGGIO DELLA JUVE! Sepe neutralizza il tiro dal dischetto ma sulla respinta Bonucci trova il gol del pareggio!

91′ – CALCIO DI RIGORE PER LA JUVENTUS! Contatto tra Vilhena ed Alex Sandro: l’arbitro decreta il rigore per la Juventus!

90′ – Saranno quattro i minuti di recupero che sono già iniziati.

89′ – OCCASIONE JUVE! Milik calcia bene dai 20m: conclusione potente che scheggia la traversa.

86′ – OCCASIONE JUVE! Cuadrado pesca sul secondo palo Danilo che rimette il pallone in mezzo. Palla veloce che attraversa l’area di rigore con Milik che non riesce a trovare la deviazione vincente.

85′ – Il ritmo si è nuovamente abbassato quando mancano una manciata di minuti alla fine dei 90 minuti regolamentari.

84′ – Il pubblico inizia a rumoreggiare quanto Soulè entra in campo al posto di McKennie.

82′ – Ammonito Milik che interrompe una ripartenza della Salernitana.

80′ – Doppio cambio nella Salernitana. Finisce la partita di Dia rilevato da Bonazzoli. Esce anche Maggiore in cambio di Kastanos, ex del match.

79′ – Paredes ci prova su punizione dalla media distanza: pallone alto.

78′ – OCCASIONE SALERNITANA! Dia resiste alla carica della difesa bianconera e calcia dal limite dell’area sul secondo palo. Bravo Perin a bloccare un tiro molto insidioso.

78′ – Altra sostituzione nella Juventus: esce Kostic ed entra Danilo.

76′ – Conclusione di Bronn dalla lunga distanza che si perde sul fondo. Tiro di alleggerimento del difensore tunisino della Salernitana.

75′ – Ci prova ancora Vlahovic dal limite dell’area: tiro fuori di poco! Massimo sforzo della Juve che cerca il gol del pareggio.

73′ – OCCASIONE JUVE! Bellissimo tiro a giro di Milik sul secondo palo ben servito da Vlahovic. Pallone fuori di poco con Sepe che era battuto e non avrebbe potuto intervenire.

72′ – Ammonito Sepe per perdita di tempo in occasione del rinvio dal fondo.

71′ – Cross dalla trequarti di Kostic, Vlahovic arriva in anticipo sul primo palo ma non trova la porta.

69′ – Allegri invita alla calma i suoi con il cronometro che scorre a poco più di 20 minuti dalla fine del tempo regolamentare.

67′ – Contatto in area di rigore con Coulibaly che colpisce Vlahovic in area, la palla arriva a Paredes che calcia fuori dallo specchio.

65′ – OCCASIONE JUVE! Bella transizione di Fagioli che serve Vlahovic che calcia da posizione defilata ed impegna Sepe che si rifugia in corner.

63′ – Complici le sostituzioni, si è un po’ interrotta la verve offensiva della Juventus che deve recuperare un gol per evitare la prima sconfitta stagionale.

61′ – Doppia sostituzione per la Juventus: entrano Fagioli ed Alex Sandro ed escono Miretti e De Sciglio.

60′ – Sostituzione per la Salernitana: entra l’attaccante norvegese Botheim che rileva Piatek.

59′ – Grandissimo lancio di Bonucci che pesca ancora Miretti che scappa in profondità ma il giovane centrocampista bianconero non aggancia bene la palla.

58′ – Bella giocata di Kostic che smarca Miretti che si muove bene ma perde contatto con la sfera di gioco e la palla si perde sul fondo.

56′ – Ennesimo fuorigioco di Vlahovic che interrompe una potenziale occasione offensiva della Juventus.

54′ – Ammonito Piatek per intervento scomposto ai danni di Bonucci. La partita è molto vivace in questa fase di gioco.

53′ – E’ arrivata la reazione della Juventus che aveva bisogno di una scintilla per provare a ribaltare il match.

50′ – GOL DELLA JUVE! Bremer riapre il match con un terzo tempo pazzesco su cross di Kostic. Primo gol di Bremer con la maglia bianconera che riscatta l’errore che ha propiziato il 2-1 della Salernitana.

49′ – OCCASIONE JUVE! Paredes cerca e trova con un tocco sotto McKennie che si coordina in rovesciata ma Fazio anticipa la conclusione dello statunitense e mette il pallone in corner.

47′ – Kostic sfida Candreva nell’1vs1 ma si allunga troppo il pallone che scivola sul fondo.

INIZIO SECONDO TEMPO – Sostituzione immediata nella Juventus: entra Milik al posto di Moise Kean ancora opaco e poco convincente.

FINE PRIMO TEMPO – Clamoroso allo Stadium. La Salernitana è in vantaggio per 2-0 in casa della Juventus. Apre le danze Candreva che raccoglie un grande assist di Mazzocchi. La Juventus accusa lo svantaggio e fatica a rendersi pericolosa e nel finale subisce il raddoppio di Piatek su calcio di rigore. Servirà una grande reazione per ribaltare il match nella ripresa.

49– GOL DELLA SALERNITANA! Glaciale dal dischetto Piatek che spiazza Perin e va ad esultare sotto i propri tifosi.

47′ – Var in corso e calcio di rigore per la Salernitana e conseguente ammonizione per Bremer.

46′ – OCCASIONE SALERNITANA! Piatek servito molto bene da Dia conclude da pochi passi dalla porta e la palla scivola sul fondo. Grandi proteste dell’attaccante polacco per un tocco col braccio di Bremer che ha sporcato la deviazione di Piatek.

44′ – Ci saranno tre minuti di recupero prima dello scadere della prima frazione di gioco.

43′ – Altro movimento di Vlahovic in profondità servito da Kostic: tiro di Dusan prima intenzione che scivola sul fondo.

42′ – Bell’azione della Salernitana che combina con Mazzocchi e Dia che liberano al tiro Piatek. L’ex attaccante della Fiorentina calcia con violenza ma Perin blocca facilmente.

40′ – Cinque minuti al termine del primo tempo e Juve ancora in svantaggio contro un’ottima Salernitana.

39′ – Kean in cost to coast serve Vlahovic che scatta al limite e trova il gol sul secondo palo. L’attaccante bianconero però è in fuorigioco e il gol viene rapidamente annullato dalla terna arbitrale.

37′ – Ammonito Maggiore. Intervento dell’ex giocatore dello Spezia su Miretti che è bravo a lavorare con il corpo e provvedimento disciplinare per il centrocampista della Salernitana.

36′ – De Sciglio gioca in verticale per Kostic che prova un’altra distesa e trova un altro corner.

34′ – Rumoreggia il pubblico dello Stadium per la Juventus che sta accusando il gol dello svantaggio siglato da Candreva.

32′ – Ammonito Kean. Ingenuità dell’attaccante bianconero che sbilancia Vilhena e poi scaraventa via il pallone. Secondo ammonito per i bianconeri.

31′ – Juve che prova a muovere la difesa della Salernitana che fin qui sta giocando un’ottima partita.

29′ – Mazzocchi scatenato supera Kean e sfida Cuadrado e si guadagna una punizione sull’out di destra.

28′ – Vlahovic servito in profondità da McKennie, controllo non perfetto dell’attaccante bianconero che favorisce il recupero di Maggiore.

26′ – Ammonito Leandro Paredes. Intervento scomposto dell’argentino su Piatek e prima ammonizione della partita.

24′ – Ancora la Salernitana prova a prendere ancora più coraggio dopo il gol del vantaggio e cerca di rendersi pericolosa ancora con Mazzocchi che sta stravincendo il duello con Cuadrado.

23′ – Paredes sceglie di allargare per Kostic. Cross del serbo ribattuto dalla difesa della Salernitana e corner che si conclude con un nulla di fatto per la Juventus.

22′ – Fallo di Bronn che trattiene Vlahovic e calcio di punizione interessante per la Juventus.

20′ – Gol confermato: Antonio Candreva ha portato in vantaggio la Salernitana allo Stadium.

19′ – Controllo del Var sulla deviazione di Candreva per un sospetto tocco con la mano sul tiro cross di Mazzocchi.

18′ – SALERNITANA IN VANTAGGIO! Mazzocchi scappa via a Cuadrado ed entra in area, doppio passo su McKennie e tiro cross che trova la deviazione di Candreva che porta in vantaggio gli ospiti. Primo gol per Candreva con i campani ma che errore di Cuadrado.

17′ – Salernitana che adesso si affaccia nell’area di rigore bianconera e prova ad attaccare con più coraggio.

14′ – Miretti perde palla al limite dell’area di rigore della Salernitana. Ripartenza affidata a Coulibaly che lancia Dia: attento Bremer a chiudere l’offensiva campana.

13 – Vlahovic imbeccato bene da McKennie prova a calciare in porta da posizione defilata. Ancora Bronn si rifugia in corner.

12′ – Ancora la Juve che sembra aver alzato il ritmo: Vlahovic lavora un pallone per Kostic che crossa ma Bronn interviene ed evita il pericolo.

11′ – La Juventus ha preso il possesso palla e prova a far girare velocemente il pallone per creare scompiglio nella trequarti degli ospiti.

8′ – ANCORA SEPE! Doppia chance per la Juventus con De Sciglio che crossa, pallone respinto e ancora Miretti che calcia verso la porta. Sepe para ma non è perfetto, ma si riscatta subito respingendo il tap-in di Kean.

7′ – OCCASIONE JUVE! Miretti in slalom su Candreva, sterza bene in area di rigore e calcia con violenza. Bravo Sepe che blocca il tiro in presa bassa. Bella giocata del giovane centrocampista home-made.

6′ – Corner per la Juventus che approfitta di un’indecisione di Bronn che poi devia il cross di Kostic.

3′ – OCCASIONE SALERNITANA! Mazzocchi cerca Piatek in profondità: Bremer buca l’intervento e tocca l’attaccante polacco che conclude male. Rapido controllo Var ma si gioca.

2′ – Juventus che prova a costruire con una ragnatela di passaggi, Salernitana aggressiva in queste prime battute del match.

1′ – Primo fallo della partita ai danni di Juan Cuadrado commesso da Mazzocchi.

FISCHIO D’INIZIO – Juventus che attacca da sinistra verso destra.

20:45 – Squadre in campo: Juventus con maglia fucsia e pantaloncini blu, Salernitana in tenuta bianca.

20:42 – Squadre nel tunnel: mancano pochi minuti e inizierà lo spettacolo dello Stadium.

20:40 – Buonasera a tutti amici di Mondobianconero, siamo live a raccontarvi le emozioni di Juventus-Salernitana. Partita da non sbagliare per i bianconeri, che affrontano gli uomini allenati da Nicola a pochi giorni dalla sfida di Champions contro il Benfica.

20:25 – Le parole di Weston McKennie nel pre-partita raccolte ai microfoni di Dazn:

20:20 – Iniziato il riscaldamento dei bianconeri, ecco l’ingresso sul terreno di gioco dei ragazzi di Allegri:

20:10 – Turnover ragionato di Max Allegri che decide di non rinunciare a Bremer che affiancherà Bonucci al centro della difesa. A centrocampo rimandato il debutto dall’inizio di Fagioli: ci sono Miretti e McKennie al fianco di Paredes. Cuadrado schierato nel ruolo di terzino e davanti il terzetto è composto da Kostic, Kean e Dusan Vlahovic.

Buonasera a tutti amici di Mondobianconero e benvenuti con l’appuntamento con la diretta testuale di Juventus-Salernitana. I bianconeri cercano il riscatto dopo il pareggio opaco di Firenze e la sconfitta del Parco dei Principi ed hanno l’obbligo di trovare i 3 punti contro la squadra campana per non perdere contatto con le zone nobili della classifica. Max Allegri è alle prese con le solite assenze e un po’ di rotazioni ma oggi il risultato è davvero indispensabile per la Juventus. Appuntamento verso le 19:30 con le formazioni ufficiali del match!

About Francesco Barbaro

Leggi anche

LIVE MBN, Juventus – Maccabi Haifa 3-1: Rabiot e Di Maria mattatori della serata. Rivivi con noi le emozioni del match!

MARCATORI: 35′ Rabiot (J), 49′ Vlahovic (J), 74′ David (M), Rabiot 83 (J)AMMONITI: 52′ Tschibota …

One comment

  1. Miticiiiiiiiiii

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: