JUVE-SARRI, La saga della risoluzione continua

Sulla risoluzione di contratto tra Maurizio Sarri e la Juventus, molte cose sono state dette, finora, ma, purtroppo, non tutte corrispondono alla realtà.

Nei giorni scorsi, infatti, si è parlato di vere e proprie fake news uscite sull’argomento. Riepilogando: Sarri non ha risolto a fine ottobre il suo contratto con la Juve, in scadenza nel 2021, con una penale possibile di 2,5 milioni, visto che non scatterà l’opzione per il prolungamento fino al 2022.

E non era il giorno dopo, sabato 30 ottobre, quello giusto per arrivare a un accordo: infatti è volato via senza alcun tipo di novità. In realtà si sta ancora parlando per arrivare alla fumata bianca: Sarri non vorrebbe rinunciare alla famosa penale da 2,5 milioni, al momento è tutto assolutamente in stand by: gli accordi raggiunti (o vicinissimi) con la Juve, sbandierati oltre un mese e mezzo fa, erano privi di fondamento.

Sarri, infatti, valuterà con grande attenzione la possibilità di tornare in corsa, lo farebbe solo per una proposta tecnica davvero intrigante. E non è così scontato che arrivi.

About Redazione

Leggi anche

EX JUVE, Sarri ha scelto la prossima squadra da allenare!

Maurizio Sarri è sempre più convinto: allenerà il Fenerbahce LA SCELTA – Maurizio Sarri, ex …