JUVE, Torna la figura dell’ad: sarà Arrivabene

Importante cambiamento societario per la Juve dopo l’addio di Paratici

CAMBIAMENTI I VERTICI – Era troppo importante aspettare la conferenza di Fabio Paratici per formalizzare tutti i cambiamenti in atto in casa Juve. A tal proposito, ecco le parole del presidente bianconero Andrea Agnelli:

“Ci sono state tante speculazioni su quello che sarà l’aspetto dell’area sportiva e quando la riorganizzazione sarà completata ci rivedremo sicuramente in una nuova conferenza stampa. Nel frattempo quello che vedo è grande passione e determinazione in Federico Cherubini, d’altronde il suo lavoro e il suo impegno sono doti che io, Pavel (Nedved, ndr) e Paratici abbiamo conosciuto in tutti questi anni”

Ora però la Juventus si riassetterà dal punto di vista societario. Come riporta il Corriere dello Sport, Tornerà la figura di un amministratore delegato, con ogni probabilità sarà Maurizio Arrivabene, dal 2012 membro del cda. Mentre, sarà quindi Cherubini a gestire l’area sportiva, lavorando a stretto contatto con Max Allegri. Ma anche con altri dirigenti in carica come Giovanni Manna. Ora all’Under 23, al suo posto Marco Storari. E Matteo Tognozzi, capo area scouting.

About Redazione

Leggi anche

COR SPORT, Siamo una favola

Verratti ispira, Pessina finalizza. L’Italia supera anche il Galles e si conferma in vetta al …