JUVE, Zauli non ha dubbi: “Contro il PSG? E’ la sua partita”

L’ex tecnico della Juventus U23 parla di Fabio Miretti

LE DICHIARAZIONI – Intervistato da “Tuttosport“, Lamberto Zauli parla del talento cristallino di Fabio Miretti, centrocampista che si è saputo imporre nelle gerarchie bianconere. Di seguito, alcune delle sue affermazioni:

“Il percorso di Fabio comincia da ben più lontano rispetto alle scorse tre stagioni con me, dal momento che è alla Juventus da quando ha otto anni. Il merito della sua esplosione è della società, che l’ha forgiato e coccolato lungo tutto questo tempo. La sfida contro il PSG? Vederlo sfidare mostri sacri come Neymar, e Mbappé dal primo minuto, per certi versi, sarebbe una sorpresa. Fabio ha evidenti qualità e, forse ancor più importante, una spiccata personalità: con queste doti, secondo me, può giocare ovunque e contro chiunque. Inoltre, può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo: il fatto che lo scorso anno in Under 23 abbia impiegato per lo più in una mediana a due racconta molto sulle sue qualità e sulla sua capacità di adattamento. Si smarca molto bene, sa giocare con i compagni e fa sempre le scelte giuste: il ruolo specifico è davvero relativo”

About Redazione

Leggi anche

MIRETTI, Gli aggiornamento sulle sue condizioni dopo l’infortunio

Il quotidiano torinese ha fatto un report delle condizioni del centrocampista. TORINO – Secondo quanto …