JUVENTUS, Bonucci: “Ci darà una mano”

“Vedere gli altri vincere non è stato bello, ripartiremo ancora più carichi”

LE PAROLE – Durante l’intervallo dell’amichevole disputata dalla Nazionale Italiana contro il San Marino, Leonardo Bonucci ha detto la sua in merito al ritorno di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. Che ha preso il posto di Andrea Pirlo. Ecco le sue parole, riportate da Tuttosport:

Sì, ho sentito Pirlo, mi ha detto di chiamarlo Andrea e non più mister. Ci ho parlato, per essere stato alla prima esperienza con tante difficoltà ha raggiunto grandi traguardi. Rispetto agli altri anni è mancato lo Scudetto, ma era difficile: sia per condizioni esterne che per il poco tempo che ha avuto. Ora pensiamo a quello che verrà. Allegri ci darà una grossa mano nella gestione del gruppo con la sua esperienza. Non vedo l’ora di ricominciare. Vedere gli altri che vincevano lo Scudetto non è stato bello, partiremo ancora più carichi.

Prima, però, ricorda Tuttosport, c’è un altro traguardo da tagliare, quello dell’Europeo con l’Italia, con la cui maglia Bonucci ha registrato ieri un numero importante:

“Le 100 presenze in azzurro erano un obiettivo, ora ci prepariamo ad un Europeo nel quale abbiamo voglia di stupire. La settimana di riposo è stata importante avendo avuto pochi giorni per ricaricare le pile. Ci siamo ritrovati con voglia di stare insieme e pronti a disputare un grande Europeo”.

About Redazione

Leggi anche

BONUCCI commosso: “Insegna agli angeli che vincere è l’unica cosa che conta”

L’omaggio del difensore bianconero all’uomo simbolo di questi colori. SOCIAL – Con una storia dal …