JUVENTUS, Due trofei per il Museum

Consegnati la Coppa Italia uomini e lo scudetto donne

TORINO – Lo Juventus Museum si arricchisce con l’aggiunta di due nuovi pezzi pregiati. Gianluigi Buffon e Cecilia Salvai hanno consegnato al Tempio dei Trofei, i simboli delle recenti affermazioni delle rispettive squadre. La Coppa Italia in un caso e lo scudetto women nell’altro. Considerando che entrambe le categorie avevano già messo in bacheca la Supercoppa Italiana, la Juventus ha chiuso nel complesso la stagione con quattro trofei all’attivo.

“Per questo motivo, ritengo che l’aggettivo più idoneo per la Coppa Italia sia tenace. I ragazzi l’hanno conquistata con tanta determinazione, pur all’interno di una stagione complicata a cui non eravamo più abituati. Ma sono stati bravissimi, nonostante questo, a centrare due trofei e un obiettivo fondamentale come la qualificazione alla prossima Champions League. Fino all’ultimo, o come si dice qui, fino alla fine, hanno dimostrato una tenacia incredibile. La stessa cui non cerchiamo di ispirarci da anni”

Alle parole della Salvai, sono seguite quelle del leggendario numero uno bianconero:

“Vincere 22 partite su 22 è qualcosa che esce dall’ordinario, qualcosa di davvero ineguagliabile. Per questo credo che l’aggettivo più congruo per il raggiungimento del quarto scudetto consecutivo sia memorabile. Si tratta di un dato veramente straordinario. Riuscire a vincere tutte le gare disputate è qualcosa di difficilmente spiegabile anche quando sulla carta si parte da favoriti. Significa che, dal punto di vista psicologico, si è più attrezzati rispetto agli avversari. E questo fa sì che non ci si accontenti mai e che si voglia stupire sempre”

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Il bilancio 2021 della Juventus e il nuovo (necessario) aumento di capitale. Perché i conti sono così in rosso

La relazione al progetto di bilancio per la stagione 2020/21 che è stata presentata e …