JUVENTUS-DYNAMO KIEV, Frappart nella storia

La serata di Champions League di ieri vede tra i suoi protagonisti l’indomabile Alvaro Morata, il ritrovato Federico Chiesa e l’eterno Cristiano Ronaldo. Eppure nella notte di Torino c’è spazio per una protagonista femminile, Stephanie Frappart, prima donna ad arbitrare una gara di Champions.

Come riporta Tuttosport, il fischietto francese, classe 1983, scrive una pagina storica del calcio e di questa competizione. Con sicurezza, personalità e competenza la Frappart porta a termine la gara di Torino, segnando un traguardo straordinario di civiltà nelle pari opportunità.

La gestione della gara è ottima. Ammonisce quando necessario, lascia correre quando non necessario. Non concede rigori per falli leggerini. Sempre precisa nel posizionamento e brava a domare le proteste, che pure sono sembrate minori rispetto ad altre gare. La signora Frappart pare possedere tutte le carte in regola per una brillante carriera. Quando un fischietto rosa in Serie A?

About Redazione

Leggi anche

JUVE-DYNAMO KIEV, I tifosi di nuovo contro Bonucci

La Juventus contro la Dynamo Kiev, ieri sera, è riuscita a conquistare la vittoria, con un 3-0 …