JUVENTUS, Il rinnovo di Dybala resta un punto interrogativo

La Joya ha deluso dopo il suo rientro: ora è il momento di riscattarsi

TORINO – la rete siglata contro il Napoli l’8 aprile pochi minuti dopo il suo ingresso in campo, è stato un lampo di genio, anzi di Joya a cui Dybala non è però riuscito a dare seguito. Tante le aspettative sulle spalle del 10 bianconero. Un numero che da queste parti significa molto. L’argentino rimasto fermo per quasi metà stagione, (ha saltato 20 delle 47 partite ufficiali della Juventus) ed rientrato un mese fa con la voglia di spaccare il mondo. Purtroppo il suo desiderio non è stato realizzato. Eppure la Juve ha un disperato bisogno della sua classe per riuscire a centrare la qualificazione alla prossima Champions League.

RINNOVO IN STAND BY – Non è questo il momento adatto per pensare alle firme, agli incontri ed alle trattative. Ogni discorso è rimandato a fine maggio. Soprattutto perchè prima di impegnarsi ad un esborso così importante, i bianconeri vorranno quanto meno avere la garanzia di incassare i soldi derivati dalla qualificazione alla prossima Champions. Il nuovo contratto di Paulo resta quindi in stand by. Malgrado tutto, le due parti continuano a restare in ottimi rapporti. In attesa che arrivino tempi migliori.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Douglas Costa avrebbe trovato l’accordo per la rescissione

Il brasiliano è pronto per tornare in patria RESCISSIONE – Douglas Costa lascerà la Juventus …

COMMENTA