JUVENTUS, Il silenzio assordante di società e giocatori. Ora è davvero crisi

Un avvio di stagione davvero deludente per la squadra di Allegri

PROBLEMI. In pochi si aspettavano che oggi, contro il Monza, la Juventus potesse sfoderare una prestazione coi fiocchi, ma nessuno, forse, avrebbe scommesso su una sconfitta. La svolta tanto acclamata e voluta da tutti non è arrivata nemmeno oggi e, dati e prestazioni alla mano, la crisi ormai è davvero annunciata. Come riporta TMW, dopo la batosta di oggi, la società ha deciso di seguire la via del silenzio ed infatti nessuno, eccetto Marco Landucci, ha rilasciato dichiarazioni nel post partita. E adesso, cosa succederà? La pausa per le Nazionali arriva al momento giusto: sarà necessario raccogliere le idee e capire come uscire al più presto da questa situazione.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Perché il mancato esonero di Allegri non è (solo) una questione economica

«Lo paghi tu quello dopo?»: la battuta di Maurizio Arrivabene in risposta ad un tifoso …

One comment

  1. NON CI SONO PIU’ PAROLE , NON VALE NEANCHE LA PENA SI CONTESTARE, ABBIAMO QUELLO CHE CI MERITIAMO A PARTIRE DALL’ALTO E SCENDERE GIU’ E GIU’ E GIU’.
    SIAMO CON UN PIEDE NELLA FOSSA E SE LA STANNO GODENDO TUTTI
    GLI ALTRI TIFOSI CHE SONO ANTI-JUVE , FAN’CULO

COMMENTA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: