Juventus, In panchina può tornare Allegri anche se…

Le ultime sul futuro della panchina bianconera

TORINO – La panchina di Andrea Pirlo continua ad aumentare di temperatura ogni giorno che passa. Lecito che sia così, perchè il maestro non è riuscito a mantenere saldamente tra le proprie mani il timone di una Juve che appare senza più spenta. L’ultima possibilità che rimane al tecnico bresciano di essere riconfermato anche per la prossima stagione, è quella di cercare di salvare il salvabile. Questo significa vincere la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta ma soprattutto portare la Juventus in Champions League. Quest’ultima in particolare è diventata una missione assai dura da portare a termine. Specie dopo il ko casalingo contro il Milan, diretta concorrente per la corsa verso l’Europa che conta. Le voci che circolano in merito al ritorno di Massimiliano Allegri sulla panchina delle Vecchia Signora prendono sempre più quota ogni istante che trascorre. A maggior ragione, perchè come evidenzia la Gazzetta dello Sport, il tecnico livornese prenderebbe le redini della squadre senza problemi. Anche nel caso in cui madama non dovesse qualificarsi alla prossima Champions. Viva anche l’ipotesi di Zidane in caso di un addio del francese al Real Madrid. Difficile però pensare che un allenatore che ha già vinto 4 coppe dei campioni, possa accontentarsi di guidare una squadra che nella peggiore delle ipotesi, si vedrebbe costretta a partecipare all’Europa League. Difficile certo, ma mai dire mai.

About Redazione

Leggi anche

JUVE, Il capitale societario pronto ad esplodere!

Previsto un aumento di 300/400 milioni per il capitale bianconero TORINO – Si fa largo …