JUVENTUS, La conferenza stampa di presentazione di Leandro Paredes

Il nuovo centrocampista bianconero si presenta in conferenza stampa

DICHIARAZIONI – È il Paredes-Day in casa Juventus. L’argentino si è presentato in conferenza stampa e ha risposto alle domande dei giornalisti (IN AGGIORNAMENTO)

Sulle impressioni:

Sono buone, sono arrivato in una squadra forte con un allenatore molto forte. Possiamo fare meglio di così, io sono qui per dare il massimo e rendermi utile.

Su Di Maria:

Siamo stati in vacanza insieme e appena c’è stata la possibilità di venire qui ne abbiamo parlato, abbiamo fatto di tutto per esserci

Sulla Serie A:

È ancora presto per dire se è diversa rispetto a prima, sicuramente io sono cambiato molto come giocatore e come uomo

Sul suo arrivo:

Ho avuto diverse volte la possibilità di venire qui e questo mi è sembrato il momento perfetto. Allegri mi ha chiesto di giocare sempre in verticale ed è una cosa che penso di poter fare. Marchisio è stato uno dei tanti che mi ha scritto , allo Zenit abbiamo legato

Sulla partita contro il PSG:

Dopo i primi 20′ abbiamo dimostrato di potercela giocare contro chiunque, dobbiamo continuare a lavorare per alzare il livello

Sulla sfida di domenica e obiettivi personali:

Abbiamo una partita difficile contro la Salernitana, a Parigi abbiamo fatto meglio che a Firenze ma possiamo crescere ancora. Il mio obiettivo è fare bene qui fino al Mondiale

Ancora su Di Maria:

Gli ho già detto che deve rimanere almeno un altro anno, spero di riuscire a convincerlo

Sul ruolo:

Mi piace andare a cercare la palla e portarla in avanti. Cercherò di fare sempre del mio meglio

About Redazione

Leggi anche

JUVE, Di Maria smentisce le voci su una partenza anticipata per il Qatar

Il Fideo dice la sua sulla possibilità di saltare gli ultimi impegni contro la Juventus …