JUVENTUS, Nel 19/20 ricavi in calo e calcio in ginocchio

JUVENTUS- La pandemia globale portata dal Coronavirus non perdona nessuno, nemmeno le casse dei top club europei. La Juventus non è esente e paga dazio al virus.

Come riportato da Calcio&Finanza, più specificatamente nel “The European Champions Report 2021”, uno studio di KPMG che analizza i conti dei sei club campioni delle principali leghe europee, i ricavi operativi pagano un segno meno di 371,6 milioni di euro.

JUVENTUS- Terzo posto per la Juventus (-62,3 milioni di euro), che fa registrare un calo nei ricavi operativi del 13%. Un dato importante e significativo, che fa riflettere.

La Juventus, pur essendo il club più solido e consolidato economicamente nel panorama italiano, ha accusato un colpo tremendo a causa della pandemia.

EUROPA- Non va meglio agli altri top club in giro per l’Europa. Calo percentuale minore invece per Liverpool e Real Madrid (entrambe a -8%). I Reds perdono oltre 47 milioni di euro di ricavi, mentre i Blancos oltre 59 milioni.

Contiene abbastanza bene il Bayern Monaco, con i ricavi che calano del 3% (-18,3 milioni). Danni arginati in parte grazie al percorso europeo ed alla Champions vinta.

Ciò nonostante la crisi economica, figlia del virus, ha toccato chiunque, senza salvare nemmeno corazzate economicamente solidissime. La missione degli anni a venire sarà in primis il contenimento dei danni il più possibile, salvo poi rilanciarsi quando, si spera al più presto, l’incubo pandemia sarà al tramonto.

About Redazione

Leggi anche

EX JUVE, Il Liverpool punta Coman

L’ex calciatore bianconero ha mercato e piace al Liverpool. CALCIOMERCATO – Secondo la Gazzetta dello …