JUVENTUS, Pirlo prova a motivare i suoi

Il tecnico bianconero ha tenuto un discorso motivazionale alla Continassa per incoraggiare la squadra

IL DISCORSO – Secondo quanto riferito dall’edizione odierna di Tuttosport, nella giornata di ieri Andrea Pirlo avrebbe tenuto un discorso per incoraggiare la squadra in vista del rush finale della stagione. Non tutto è perduto per la Vecchia Signora. Che ha ancora modo di mettere le mani sulla Coppa Italia e conquistare la qualificazione alla prossima Champions League. Certo, considerando i 9 scudetti di fila l’amaro in bocca rimane. Ma se è vero che l’appetito vien mangiando, continuare a portare a casa trofei anche in stagioni non molto brillanti come questa, può significare molto. Lo spunto sarebbe arrivato direttamente dalle dichiarazioni di Beppe Marotta. Il direttore sportivo nerazzurro avrebbe provocatoriamente dichiarato di “decidere i destini bianconeri da campioni d’Italia il 15 maggio a Torino“. Ecco il contenuto del discorso del tecnico bianconero:

Pirlo ieri ha provato a smuovere le corde dell’orgoglio, della rabbia e dell’onore, e ha insistito parecchio sul versante degli atteggiamenti da Juve: non basta aver ceduto lo scudetto all’Inter? Dobbiamo anche rischiare di farci complicare la rincorsa per un posto Champions e guardarli in tv da casa il martedì e il mercoledì? Insomma, l’allenatore ha chiesto di vincere tutte: dal Milan domenica, al Bologna, Sassuolo e… Inter comprese

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Zidane prepara l’adios? Juve e Allegri aspettano

Per l’eventuale post-Pirlo il tecnico del Real Madrid è in cima alla lista dei desideri, …

COMMENTA