JUVENTUS, Questa sera l’addio definitivo a Buffon e non solo

Molti bianconeri potrebbero fare le valigie al termine della sfida di Bologna

TORINO – Bologna, una città ricca di storia e di tradizione. Una delle più importanti Università del nostro Paese venne fondata qui. Questa sera, il capoluogo emiliano rappresenterà il crocevia dei destini di molte colonne portanti della Juventus. Dopo 20 anni, Gianluigi Buffon si appresta a salutare, e questa volta per sempre, la sua amata Juve. Vedremo se potrà chiudere in bellezza, se con una qualificazione alla Champions che fino a qualche settimana fa, sembrava solo un miraggio. Intanto, Gigi mercoledì ha vinto la Coppa Italia, l’ultimo trofeo di una carriera che riecheggerà nella leggenda. Quella di stasera però, scrive il quotidiano Tuttosport, potrebbe essere l’ultima partita anche di un altro volto storico della Vecchia Signora, ovvero Giorgio Chiellini. Il suo contratto scadrà il 30 giugno, ad agosto spegnerà 37 candeline. Da tempo sta trattando con il presidente Agnelli per vedere se rimanere ancora in bianconero per almeno un altro anno. O se invece appendere gli scarpini al chiodo. In scadenza anche il terzo portiere della squadra Carlo Pinsoglio , per il quale ci potrebbe essere la firma per un’altra stagione. In bilico il futuro di Morata e Cristiano Ronaldo, legato inevitabilmente alla qualificazione alla prossima Champions.  Entrano invece nell’ultimo anno di contratto Paulo Dybala , Juan Cuadrado Federico Bernardeschi. Le opzioni sono due: o rinnovano. O verranno ceduti per non correre il rischio di perderli a zero. Non sarà al Dall’Ara Aaron Ramsey, i cui orizzonti sembrano portarlo lontano dalla città della Mole. Nella peggiore delle ipotesi, dalla Continassa potrebbe verificarsi un vero e proprio esodo di massa.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Nei prossimi giorni ci sarà un colloquio tra Juventus e Sassuolo per Locatelli

Parla Gianluca Di Marzio DICHIARAZIONI – In merito al calciomercato della Juventus, il noto esperto …