JUVENTUS WOMEN, Guarino, con la Florentia una partita importante.

TORINO – Oggi la squadra femminile della Juve dovrà affrontare la Florentia a San Gimignano, sullo stesso campo dove l’ultima volta, il 1 Febbraio si è registrato uno 0-0. L’allenatrice delle bianconere, Rita Guarino pone molta attenzione a questa squadra che dopo la pausa del campionato causa Covid- 19 e la ripresa ad Ottobre ha collezionato molte vittorie e, in casa, è imbattuta dal dicembre 2019. La squadra della Guarino invece è uscita vittoriosa ma sofferente dallo scorso match con le ragazze del Sassuolo e questo stato psicologico potrebbe giocare a loro sfavore. Fortunatamente tra le ragazze l’entusiasmo non manca e soprattutto fuori dal campo si dicono vogliose a far meglio, ma nonostante ciò la stanchezza c’è. La Guarino però può contare su un’ampia rosa tra cui scegliere la formazione, potrebbe confermare la difesa a quattro che ha fatto bene con il Sassuolo e potrà contare sulla presenza della Hurtig in ripresa dopo l’infortunio. Sofia Cantore e Maria Alves scalpitano per dimostrare meglio e di più ma ci sono molte opportunità, a partire da giovedì ci sarà il recupero di Coppa Italia con il Pomigliano (partita del 1 novembre) e poi gli impegni in campionato da alternare a quelli in Champions League. Sicuramente faranno bene, la sfida si fa ardua e ora c’è bisogno di testa e tattica.

About Redazione

Leggi anche

WOMEN, Serra: “Fondamentale andare agli Europei. Bonansea? Vuole alzare l’asticella”

L’ESPERTA – L’ex calciatrice, oggi rappresentante del calcio femminile nell’AIC, Katia Serra ha rilasciato un’intervista …