KULUSEVSKI, Ancora panchina. Pirlo spiega: “Non era la sua partita”

Dejan Kulusevski non ha giocato neanche un minuto, ieri, nel match contro l’Atalanta all’Allianz Stadium. Punzecchiato sull’argomento, ai microfoni di Sky SportPirlo ne ha spiegato e motivato l’esclusione:

“E’ giovane, ha giocato tanto, il salto dalla Primavera è enorme, contiamo tanto su di lui. Si sta allenando bene, sta crescendo, tornerà utile nelle prossime partite. ALternativa agli attaccanti? Oggi non era la sua partita con difensori molto fisici. Altre volte ha giocato così ma stasera avevo bisogno di attacanti che andassero in profondità.”

About Redazione

Leggi anche

EURO 2020, Kulusevski negativo al tampone. Ci sarà con la Slovacchia

Buone notizie per la Nazionale svedese. Lo juventino torna a disposizione dopo l’esito dell’esame. NAZIONALI …