KULUSEVSKI, Il ritorno dell’ex

Come riporta il Corriere dello Sport, stasera contro il Parma, match valido per la 13a giorata di campionato, sarà la sfida degli ex, in un Tardini che riapre le porte dopo tanto tempo.

E tra gli ex di calibro, di sicuro possiamo annoverare Dejan Kulusevski, che si ritrova a dover lottare per avere il suo posto in un centrocampo bianconero davvero affollato composto già da Ramsey, Chiesa e Bernardeschi, salvo che per esigenze tecniche anche da McKennie e Cuadrado.

Ma a Parma, potrebbe essere proprio la sua occasione, poiché potrebbe essere schierato già dal 1′ nel suo Tardini che lo ha visto sbocciare, vista la mancanza anche di Paulo Dybala, che potrebbe vederlo addirittura in avanti insieme a Ronaldo, a discapito di Morata.

Certo è che lo svedese non arriva alla partita nelle migliori condizioni, reduce infatti da tre partite in cui si è visto poco o niente, come i 7 minuti più recupero giocati a Genoa, la partita precedente di Barcellona,vista tutta da spettatore così come quella di mercoledì contro l’Atalanta, per il quale lo stesso Pirlo aveva commentato che quella “non era la sua partita“.

Chissà che la sfida con i gialloblu non possa rappresentare la sua rinascita.

About Redazione

Leggi anche

DE LIGT su Kulusevski: “Il gol di testa è merito di Cristiano Ronaldo”

Matthjis De Ligt racconta come il gol del suo compagno di squadra sia stato frutto …