LA JUVE PIAZZA I COLPI “PICCOLI” ASPETTANDO QUELLI GRANDI…

La Juventus a lavoro sul mercato per liberarsi dei vari esuberi e far crescere i giovani di prospettiva

Grandi giorni di lavoro per i dirigenti bianconeri che vorranno regalare ai propri tifosi gioie, in vista dell’inizio della prossima stagione. Non a caso, nella giornata odierna verrà diramato il nuovo calendario di Serie A 2022-2023. Nell’attesa, la Vecchia Signora sta già iniziando a piazzare i primi colpi in uscita. Si parte dai più piccoli per arrivare ai più grandi. A salutare i bianconeri, ci ha pensato Riccardo Capellini, passato a titolo definitivo al Benevento. Prossimamente, arriverà l’ufficialità di Gianluca Frabotta al Lecce, con visite mediche fissate per sabato. Per quanto riguarda Luca Zanimacchia, il giovane attaccante è in un limbo fuocoso tra Cremonese e Parma, mentre l’albanese Vrioni ha ricevuto quattro proposte ufficiali tra Olanda e Francia.

Bisognerà aspettare ancora, invece, per i colpi in entrata. Di Maria ha fatto sapere di non avere ancora una risposta pronta, ma la scadenza è fissata nel weekend. Nella giornata di ieri, sono stati mandati avanti gli incontri con Rafaela Pimenta per Paul Pogba. Accordati anche gli ultimi dettagli, l’ufficialità arriverà ai primi di luglio. Per quello che ne concerne alla difesa, la Madama è ancora alla ricerca di un sostituto di Giorgio Chiellini: i nomi più caldi sono quelli di Acerbi e Milenkovic. Capitolo De Ligt: la società bianconera vuole un segnale da parte del giovane centrale, ma se ciò non dovesse accadere, allora l’olandese verrà messo in vetrina. Chelsea, Manchester City e United su di lui, ma è alquanto improbabile che spenderanno 120 milioni di euro, come la clausola rescissoria recita. Sempre in difesa, ma più laterale, si fa insistente il nome di Andrea Cambiaso. Molto dipenderà dal rilancio dell’Inter, ma le due italiane sono le più vicine al classe 2000. L’incontro con il ds del Genoa fa ben sperare i bianconeri.

About Diletta Filoni

Leggi anche

MERCATO, Anche un club italiano su Pellegrini

Il terzino è in uscita dalla Juventus CESSIONE – Non solo la Premier. Anche in …

COMMENTA