LA STAMPA, La rivincita degli esclusi eccellenti

A trascinare la Juventus sono stati Chiesa e De Ligt, riserve nella sfida contro il Milan.

VENDETTA – Non ci poteva essere miglior risposta. Punzecchiati a più riprese da Allegri, Federico Chiesa e Matthijs De Ligt, dopo essersi presi il palco, recitano anche la parte dei protagonisti, contribuendo in maniera decisiva alla prima vittoria in campionato dei bianconeri. 145 milioni di valore complessivo e 45 anni in due, ma attributi da vendere e qualità importanti: ieri il tecnico livornese ha avuto la prova che difficilmente potrà farne a meno come successo con il Milan, e che questi due sono pronti e in grado di prendere la squadra e trascinarla verso periodi migliori.

About Redazione

Leggi anche

ESCLUSIVA MBN, Causio: “Juve-Chelsea è stata la svolta. Chiesa deve migliorare la gestione della partita.”

L’ex centrocampista bianconero e opinionista televisivo parla così del momento della Juventus. ESCLUSIVA – 6 …