LICHTSTEINER: “Chissà che la Juve non vada in fondo in Champions”

Un doppio ex presenta la sfida di campionato di questa sera.

TORINO – Nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’intervista a Stephan Lichtsteiner a poche ore da Juventus-Lazio.

Che partita sarà?

“Mi aspetto una partita tesa, tosta. Entrambe le squadre avranno grande pressione. La Juve deve vincere per continuare a sognare lo Scudetto, la Lazio per coltivare le ambizioni Champions. E’ la classifica gara che non si può sbagliare”

Su Andrea Pirlo

“Coraggioso e futuribile. Nel senso che anche se non dovesse vincere lo Scudetto quest’anno, sta costruendo le basi per riuscirci nella prossima stagione. Serve tempo, i cambiamenti non si possono metabolizzare in pochi mesi. Ma sono sicuro che Andrea farà benissimo. E chissà che l’anno in cui soffre in campionato, la Juve non riesca ad andare fino in fondo in Champions. Contro il Porto la qualificazione arriverà di sicuro, poi servirebbe un po’ di fortuna nel sorteggio dei quarti e dalla semifinale in avanti può succedere di tutto”

(QUI le parole di un altro doppio ex)

About Redazione

Leggi anche

MARCHISIO: “La Juventus mi ha dato tanto ma la Nazionale è la massima ambizione di un calciatore. Su Pirlo…”

Le dichiarazioni dell’ex bianconero nell’intervista a Il Messaggero. TORINO – L’ex centrocampista della Juventus Claudio …