Sampdoria – Juventus 0-2, Chiesa e Ramsey stendono la Sampdoria. Rivivi il Live di MBN

TABELLINO FINALE – La Juve sbanca Marassi con una prestazione concreta e una difesa impenetrabile. Decidono i goal di Chiesa al 20′ e di Ramsey in pieno recupero.

95′ – FISCHIO FINALE – Finisce qui sul punteggio di 0-2.

94′ – Chiude in attacco la Juventus, calcio d’angolo prezioso.

91′ – GOOOOL DELLA JUVENTUS – Contropiede perfetto per la Juve: Cuadrado in campo aperto ha la lucidità di servire Ramsey che a porta vuota insacca.

Saranno 5 i minuti di recupero.

90′ – Ronaldo ha spazio per andare in porta ma viene rimontato da Colley.

89′ – Ammonito Bernardeschi per un fallo su Ramirez.

87′ – Damsgaard interrompe la ripartenza della Juve e prende l’ammonizione.

85′ – Alex Sandro perde palla e concede una punizione interessante dalla fascia.

83′ – Doppio cambio nella Juventus: Ramsey rileva Arthur mentre Alex Sandro sostituisce Chiesa. Ramsey farà la seconda punta mentre Cuadrado avanza nei quattro di centrocampo.

82′ – Chiesa conquista un fallo a centrocampo che fa respirare i bianconeri.

81′ – Entra Jankto al posto di Candreva nella Samp.

80′ – I blucerchiati adesso attaccano con intensità.

78′ – Esce Morata per Bernardeschi, Chiesa prenderà il posto dell’attaccante mentre Bernardeschi si posiziona in fascia.

76′ – La Juve cerca di mantenere il possesso e prima di lanciare Ronaldo. Attento Colley.

75′ – Primo cambio per Pirlo, uno stanco Bentancur lascia il posto a Rabiot.

73′ – La Sampdoria alza il baricentro ma il cross di Candreva è facile preda di Szczesny.

71′ – Ci prova la Samp in contropiede, ma fa buona guardia la difesa.

68′ – Doppio cambio per la Sampdoria: fuori i due attaccanti Quagliarella e Keità per Torregrossa e Ramirez.

66′ – Quarto calcio d’angolo per la Juve, il cross di Cuadrado attraversa tutta l’area ed esce dall’altro lato.

65′ – Bel cross di Cuadrado ma Yoshida anticipa Ronaldo.

62′ – Primo cambio della Sampdoria: Esce Silva, al suo posto entra Damsgaard.

59′ – Scambio tra Mckennie e Ronaldo ma il tiro del portoghese si infrange contro i difensori blucerchiati

57′ – Quagliarella trova la porta ma Szczesny para con tranquillità sul suo palo

56′ – Lancio perfetto di Bonucci che innesca Morata. L’attaccante spagnolo batte Audero ma era partito in posizione di fuorigioco.

54′ OCCASIONE SAMP – Augello serve Quagliarella in area ma è miracoloso Chiellini che salva il risultato con un super intervento.

52′ – Lunga interruzione per soccorrere i due giocatori, entrambi usciti malconci. Fascia vistosa per Augello.

50′ – Scontro testa contro testa tra Cuadrado e Augello. Chiamati in campo i medici.

49′ – Lancio di Bentancur per Morata ma ancora una volta è puntuale Audero.

47′ – Fallo di Chiesa su Candreva che ripartiva.

46′ – Subito grande passaggio di Ronaldo per Morata ma esce bene Audero.

46′ – Inizia il secondo tempo sul punteggio di 0-1

TABELLINO PRIMO TEMPO – La Juventus trova il vantaggio alla prima vera occasione della partita e nel finale ha tre chance per raddoppiare. Sampdoria che si difende e non è mai pericolosa dalle parti di Szszesny.

FINE PRIMO TEMPO – Le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 0-1

47′ – Possesso Juve che aspetta soltanto il duplice fischio

Saranno due i minuti di recupero di questo primo tempo

45′ – Problemi fisici per Mckennie che ha preso un colpo ma rientra immediatamente in campo

43′ OCCASIONE JUVERonaldo corre verso la porta sul filo del fuorigioco ma viene rimontato alla grande da Yoshida.

42′ Ci prova la Sampdoria, ma la difesa bianconera è ben appostata.

40′ OCCASIONE JUVE – Sempre Ronaldo, servito coi tempi giusti, prova a saltare Audero ma si allarga troppo e calcia malamente.

39′ OCCASIONE JUVE – Gran tiro di Ronaldo da fuori area, che dopo una deviazione esce alto di poco.

37′ – Ammonito Bentancur per fallo tattico su Keita Baldé

35′ – La Juventus in controllo del match, aspetta il momento giusto per colpire

33′ – Ci prova la Samp ma il tiro di Quagliarella viene smorzato dai difensori

31′ – La punizione di Ronaldo viene deviata. Calcio d’angolo per la Juve.

30′- Sempre Bentancur scippa una pallone pericoloso a Ekdal e viene messo giù dallo stesso svedese che viene ammonito.

28′ – Bentancur stende Keità, punizione dalla trequarti per la Samp.

27′ – Contropiede sfumato con Chiesa che perde il tempo di gioco e poi crossa su Audero.

24′ – Ammonito Thorsby per un intervento in ritardo.

23′ – Grande chiusura di Mckennie sul cross di Bereszynski.

20′ GOOOOL DELLA JUVENTUS – Azione bellissima per la Juventus, che si porta avanti alla prima occasione della sua partita. Ronaldo serve Morata, lo spagnolo disegna un bell’assist per Chiesa che non può sbagliare davanti ad Audero.

19′ – Rimane a terra Bereszynski dopo uno scontro di gioco.

18′ – Keità semina lo scompiglio tra i difensori della Juve poi non riesce a servire Candreva.

15′ – Gran recupero di Mckennie su Keità, la Juve riparte e conquista il primo calcio d’angolo.

13′ – Ronaldo servito al centro dell’area avversaria, non riesce a controllare la sfera.

12′ – La Juventus fa possesso mentre la Samp chiude tutti gli spazi.

Nessuna occasione degna di nota nei primi dieci minuti di gara.

9′ – Bel lancio di Bentancur, Chiesa controlla e serve Danilo che calcia male.

7′ – Dopo un lungo possesso dei bianconeri, la Samp recupera il possesso e Quagliarella prova il tiro da centrocampo. Nulla di fatto.

5′ – Ottimo spunto sulla fascia di Bereszynski, il cross è smanacciato da Szczesny prima del tiro fuori misura di Ekdal

4′ – Chiesa viene verso il centro e cambia gioco ma il lancio non è preciso per Cuadrado.

3′ – Palla in profondità di Ronaldo per Morata, comodo Audero.

2′ – La Juventus gioca il pallone nella metà campo avversario, imbucata un po’ lunga di Bonucci per Mckennie.

1′ – Subito scontro tra Chiellini e Keita. Punizione per la Samp.

1′ CALCIO D’INIZIO – Il primo pallone sarà per la Sampdoria

Piove al Marassi ma il campo sembra in buone condizioni

17.59 – Squadre riunite per l’inno della Serie A

17.58 – Juventus e Sampdoria scendono in campo proprio adesso

Ricapitolando:

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Silva Ekdal, Thorsby; Keita, Quagliarella.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; Chiesa, Arthur, Bentancur, Mckennie; Morata, Ronaldo.

Arbitra Fabbri di Ravenna.

17.45 – Manca solo un quarto d’ora al fischio d’inizio

Alcune foto del riscaldamento:

Il riscaldamento dei bianconeri:

17.30 – Manca solo mezz’ora dal fischio di inizio.

Il direttore di gara sarà Fabbri della sezione di Ravenna.

La Juventus ha l’obbligo di continuare a vincere dopo le vittorie con Bologna e Spal in Coppa Italia mentre la Sampdoria viene da tre vittorie nelle ultime quattro partite tra cui quella prestigiosa contro l’Inter al Marassi.

Le formazioni ufficiali:

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; Chiesa, Arthur, Bentancur, Mckennie; Morata, Ronaldo.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Silva Ekdal, Thorsby; Keita, Quagliarella.

L’arrivo allo stadio della Juventus:

Lo stadio:

Le convocazioni:

Segui con noi la diretta della Juventus, impegnata con la Samp nella prima partita del girone di ritorno. Tutti connessi alle 18 su Mondobianconero.com. Stay tuned.

About Matteo Lefons

Leggi anche

JOYA, DOLORI E PICCOLI PASSI. SEGNALI DI JUVENTUS CONTRO LA SAMP

Eppur qualcosa si muove. La classifica, intanto e cosa più importante, con timidi segnali di …