RIVIVI IL LIVE MBN, Juventus 1 – 1 Atalanta: Termina in parità a Torino. Un punto che lascia l’amaro in bocca per le tante occasioni sprecate

Un pareggio giusto per l’equilibrio visto in campo in termini di gioco nell’arco dei 90 minuti; qualche rimpianto, però, per la Juventus viste le tante occasioni sprecate, tra cui il rigore sbagliato da un Cristiano Ronaldo spoglio stasera della sua veste di supereroe bianconero. Un punto che lascia l’amaro in bocca, sebbene conquistato contro una grande squadra come l’Atalanta.

LIVE:

90′ + 4′ – TERMINA LA PARTITA.

90′ – Concessi 4 minuti di recupero.

84′ – SOSTITUZIONE per la Juventus, esce Morata ed entra Dybala. Pirlo prova la carta Joya per risolvere il match.

80′ – CARTELLINO GIALLO per McKennie dopo un fallo su De Roon.

78′ – Grande scambio di Danilo con Ronaldo, il difensore arriva al limite dell’area e calcia in porta ma ancora una volta Gollini a negare la gioia ai bianconeri.

74′ – SOSTITUZIONE per la Juve, esce Chiesa per Alex Sandro. Pirlo schiera la Juve di Barcellona alzando Cuadrado.

73′ – Atalanta che adesso chiude la Juve dentro la propria area; Romero sfiora la rete con un gran colpo di testa, salva tutto l’estremo difensore della bianconero.

71′ – DOPPIA SOSTITUZIONE per l’Atalanta, escono Zapata e Malinovskyi, entrano Muriel eMiranchuk.

62′ – Altra parata clamorosa di Gollini, questa volta su Morata che calcia ad un metro dalla porta; il portiere salva un gol già fatto!

61′ – CR7 SBAGLIA DAL DISCHETTO! Ronaldo si incarica della battuta dagli undici metri ma Gollini lo ipnotizza e para il tiro di CR7 diretto all’angolino basso; tiro troppo centrale e debole.

61′ – CARTELLINO GIALLO per Morata causa proteste per il recente fallo subito.

60′ – Rigore concesso alla Juventus! Chiesa salta Hateboer che poi lo arpiona da dietro. 

57’ – GOL dell’Atalanta che pareggia con Freuler.

52’ – CARTELLINO GIALLO per De Roon dopo un brutto fallo su Cuadrado involato verso la porta.

48′ – Morata sfiora il raddoppio.

46’ – CARTELLINO GIALLO per Rabiot.

45’ – INIZIA IL SECOND TEMPO.

La Juve chiude la prima frazione in vantaggio garzie allo splendido gol di Federico Chiesa; rammarico per le occasioni sprecate da Morata e Ronaldo che avrebbero potuto chiudere quasi la partita. Risultato tenuto in piedi da un grande Szczesny fin qui.

45′ + 3′ – TERMINA IL PRIMO TEMPO

41′ – Altra grande parata di Szczesny questa volta su un’insidiosa punizione battuta da Malinovskyi.

38′ – CARTELLINO GIALLO a Romero per un fallo su Morata.

35′ – Duro intervento di De Ligt su Pessina, fortunato poteva rischiare il cartellino giallo.

33′ – Occasione per l’Atalanta con Zapata vicinissimo al gol, grande parata di Szczesny che salva il risultato. 

29′ – GOOOL! Federico Chiesa riceve palla da Bentancur, si accentra e fulmina Gollini con un grand tiro che finisce all’incrocio dei pali. Juve in vantaggio!

27′ – SOSTITUZIONE: Esce Arthur ed entra Rabiot.

25′ – Arthur sembra non poter proseguire, Pirlo fa scaldare Rabiot.

22′ – Scontro duro tra Arthur, Romero e Freuler dove il giocatore della Juve sembra aver avuto la peggio. Giocatore a terra.

18′ – Ronaldo cerca di recuperare lucidità e spingere in avanti i suoi palla al piede.

13′ – Ottima prestazione della difesa bianconera fin qui, Zapata annullato da un grande De Ligt.

11′ – Altra occasione sprecata dalla Juve, questa volta è Morata che ci prova di tacco dopo che Ronaldo liscia il pallone ma spedisce fuori. Incredibile all’Allianz Stadium.

6′ – Occasione d’oro per CR7, dopo un clamoroso errore della difesa bergamasca che regala palla a Morata che a sua volta mette in mezzo per il portoghese che sbaglia da posizione centrale. 

  • Intanto Bonucci quest’oggi fa 300 partite in Serie A con la maglia della Juventus!

2′ – Punizione interessante per l’Atalanta, batte Malinovskyi ma il suo sinistro indirizza la palla alta sopra la traversa. 

1′ – Calcio d’inizio e palla in possesso della Juventus.

  • 18.00 – Al via il riscaldamento
  • Bianconeri arrivati allo stadio
  • Queste le formazioni ufficiali dell’incontro:

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Rabiot, McKennie, Ramsey; Morata, C. Ronaldo.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Zapata

  • Tutto pronto al calcio d’inizio del match tra Juventus e Atalanta

About Gianmarco Fusi

Leggi anche

ADDIO PRESIDENTISSIMO, L’omaggio della Juventus al più grande di tutti

TORINO – “E’ la notizia che non avremmo voluto darvi”, comincia così la nota ufficiale …