LIVE MBN, Verona – Juventus 2-1. Rivivi il racconto della partita

90+5′ – FINISCE QUI. Verona batte Juventus 2-1. Seconda sconfitta consecutiva per i bianconeri

90′ – MIRACOLO DI MONTIPO’: altro gran tiro di Dybala, il portiere del Verona si allunga e mette in angolo

87′ – Ora è assedio bianconero!

82′ – SOSTITUZIONE PER IL VERONA: fuori Simeone, dentro Kalinic

82′ – ULTIMA SOSTITUZIONE PER LA JUVENTUS: fuori Alex Sandro, dentro Pellegrini

80′ – GOL DELLA JUVENTUS! MCKENNIE! Accorcia le distanze la Juventus: palla di Danilo per il texano, che calcia benissimo all’ingresso dell’area di rigore e batte Montipò

77′ – In occasione del fallo, ammonito anche Morata per proteste

77′ – AMMONIZIONE PER IL VERONA: Gunter trattiene Morata e viene ammonito

75′ – SOSTITUZIONE PER IL VERONA : fuori Tameze, dentro Bessa

72′ – Continua a faticare enormemente la Juventus a creare occasioni. Verona che si difende con ordine

69′ – DOPPIA SOSTITUZIONE PER LA JUVENTUS: Fuori Arthur e Cuadrado, dentro Kulusevski e Bernardeschi

67′ – DOPPIA SOSTITUZIONE PER IL VERONA: Fuori Casale e Lazovic, dentro Ceccherini e Sutalo

61′ – AMMONIZIONE JUVE: in occasione del fallo di Faraoni, ammonito anche Arthur per aver alzato il braccio sull’esterno di Tudor

61′ – AMMONIZIONE PER IL VERONA: Faraoni trattiene Arthur e si vede sventolare il giallo da Marinelli

58′ – OCCASIONE JUVE: punizione di Cuadrado, McKennie in estirada trova la risposta di Montipò

58′ – DOPPIA SOSTITUZIONE PER LA JUVENTUS: Fuori Rabiot e Bentancur, dentro Locatelli e McKennie

57′ – AMMONIZIONE VERONA: fallo in ritardo di Casale su Dybala

54′ – Ci prova anche Cuadrado, sempre dalla distanza: pallone largo. Pronti i primi due cambi per Allegri: entreranno Locatelli e McKennie

48′ – Ancora Dybala pericoloso. Tiro a giro fuori di poco

46′ – Inizia il secondo tempo. Primo possesso per i bianconeri

45+1′ – Finisce qui il primo tempo. Squadre a riposo sul 2-0. A tra poco per la ripresa

45′ – TRAVERSA DI DYBALA. Sinistro a giro a Montipò battuto, ma il pallone si stampa sulla traversa

43′ – Dybala continua a essere l’uomo più pericoloso dei bianconeri, ma è poco assistito dai compagni

40′ – Morata serve bene in profondità Alex Sandro, il cui tiro finisce sull’esterno della rete

36′ – Ancora Dybala a suonare la carica, ma il suo colpo di testa sul cross di Alex Sandro finisce largo alla sinistra di Montipò

35′ – Scambio Dybala-Morata, lo spagnolo serve di nuovo l’argentino che prova a calciare di prima intenzione: pallone alto

29′ – AMMONIZIONE JUVENTUS: fallo di Danilo su Caprari e ammonizione per il brasiliano

27′ – AMMONIZIONE VERONA: Lazovic trattiene Cuadrado che era sgusciato via. Giallo inevitabile per l’esterno scaligero

23′ – La Juventus prova a riordinare le idee, ma il Verona non concede spazi ed è pericoloso in ripartenza

16′ – Prova a reagire la Juventus con Dybala che calcia da fuori area: pallone largo non di molto

14′ – RADDOPPIA IL VERONA. Gol pazzesco di Simeone, che con il destro a giro fuori area spedisce il pallone all’incrocio dei pali

13′ – Il Verona è galvanizzato e continua a spingere, mentre la Juventus sembra aver accusato il colpo

11′ – GOL DEL VERONA! Szczesny para il tiro di Barak, la palla arriva sui piedi di Simeone che a porta vuota porta in vantaggio i suoi

8′ – OCCASIONE JUVE: palla dentro di Dybala per Morata, che colpisce di tacco trovando la risposta di Montipò

6′ – Primo tiro nello specchio per l’Hellas: Lazovic trova però un attento Szczesny.

4′ – Cuadrado ruba palla a Lazovic e prova a entrare in area di rigore. Il colombiano perde però l’equilibrio

2′ – Subito al centro del gioco Arthur, chiamato oggi a guidare il centrocampo bianconero

1′ – Partiti! Primo possesso per i padroni di casa

DIVISE – Scaligeri in campo con la divisa gialloblù , classica maglia bianconera per gli ospiti.

PREPARTITA – Nei minuti precedenti l’inizio della partita, Pavel Nedved ha parlato così ai microfoni di DAZN:

RISCALDAMENTO – Bianconeri che hanno da poco terminato il riscaldamento. Tra 10 minuti il fischio d’inizio della sfida.

PREPARTITA – Intervenuto ai microfoni di DAZN, il direttore sportivo del Verona Tony D’Amico ha parlato così di Igor Tudor:

CURIOSITA’ – Ecco alcuni dati riguardanti la sfida del Bentegodi:

FISCHIETTO – L’arbitro della gara sarà Livio Marinelli, della sezione di Tivoli. Gli assistenti saranno Margani e Scatragli, mentre il quarto uomo Cosso. Al VAR agiranno Aureliano e Bottegoni.

FORMAZIONE UFFICIALE HELLAS VERONA ( 3-4-2-1) – Montipò; Dawidowicz, Gunter, Casale; Faraoni, Tameze, Miguel Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone; All. Tudor.  

FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS (4-4-2) – Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Arthur, Bentancur, Rabiot; Dybala, Morata; All. Allegri.

FORFAIT – Ricordiamo l’assenza dell’ultima ora: Daniele Rugani non sarà presente al Bentegodi. Il difensore è stato fermato da una gastroenterite.

DIRETTA – Buon pomeriggio e benvenuti alla Live testuale di Hellas Verona – Juventus dalla redazione di Mondo Bianconero. La Juventus, reduce dal brutto ko casalingo contro il Sassuolo, è chiamata a risollevarsi per scacciare le critiche, ma contro c’è una squadra in forma, il Verona dell’ex, Igor Tudor, reduce da tre vittorie casalinghe consecutive. Appuntamento alle 17 con le formazioni ufficiali!

About Samuele Ravara

Leggi anche

JUVE, Verso l’Atalanta tra dubbi e certezze

La sfida fondamentale di sabato si avvicina, Massimiliano Allegri pensa al possibile undici titolare BIG …