LIVE MBN, Rivivi con noi le emozioni di Udinese-Juventus

TABELLINO: 3′ Dybala, 23′ Cuadrado, 51′ Pereyra (R), 83′ Deulofeu.

Ammoniti: 50′ Szczesny, 76′ Wallace, 88′ Kulusevski, 95′ Ronaldo.

FINE PARTITA – Una Juve che non brilla, ma riesce a chiudere in vantaggio di due reti il primo tempo. Nella ripresa due gravi errori di Szczesny condannano la squadra a un pareggio pesante. I ragazzi hanno anche colpito due pali con Morata e Bentancur, mentre il goal all’ultimo minuto di Ronaldo è stato annullato dal Var per una posizione di fuorigioco.

96′ – GOL ANNULLATO DELLA JUVENTUS – Il goal di Cr7 è stato annullato dal Var per una posizione di fuorigioco dello stesso portoghese. Si rimane sul risultato di parità.

95′ – Ammonito Ronaldo per essersi tolto la maglietta durante l’esultanza.

94′ – GOOOOOL DELLA JUVENTUSCristiano Ronaldo svetta sui difensori e di testa realizza un goal pesantissimo. Quando serve ci mette la firma sempre CR7.

93′ – Esce Samir per Zeegelaar nell’Udinese.

92′ – Bel tiro a giro di Dybala. Ci mette una pezza Silvestri con una grande parata.

Saranno sei i minuti di recupero

90′ – Okaka pesca Jajalo al centro dell’area, ma il centrocampista calcia alto. Buona occasione per l’Udinese.

90′ – Esordio di Locatelli in bianconero. Entra al posto di Bentancur.

89′ – Vicina al vantaggio l’Udinese, stavolta Szczesny blocca il colpo di testa dei friulani.

88′ – Primo giallo anche per la Juve: Kulusevski stende Deulofeu al limite dell’area.

87′ – Ora la Juve deve riversarsi in avanti per cercare un nuovo vantaggio.

83′ – GOAL DELL’UDINESE – Erroraccio di Szczesny nel possesso. Okaka pressa e recupera il pallone. La palla arriva a Deulofeu che a porta vuota insacca.

82′ – Stryger Larsen va via e viene steso da Danilo. Per l’arbitro non ci sono gli estremi per la punizione.

80′ – Doppio cambio per l’Udinese: entrano Jajalo e Okaka per Arslan e Pussetto.

76′ – La prima ammonizione per l’Udinese è indirizzata a Wallace per un fallo su Dybala.

74′ – Nuovo cambio per la Juve. Chiesa rileva Juan Cuadrado.

73′ – Riprende il gioco. Possesso della Juve.

72′ – Anche in questo secondo tempo le squadre si fermano per il cooling break.

71′ – Tiro da fuori di Deulofeu. In due tempi Szczesny para la conclusione.

66′ – PALO DELLA JUVENTUSBentancur, servito da Ronaldo, prova a piazzare il tiro dalla distanza. Ancora una volta la Juventus è fermata dal palo.

63′ – Subito pericoloso Ronaldo. Colpisce di testa, ma non trova la porta. Palla larga sulla destra di Silvestri.

61′ – Nel frattempo c’è un controllo Var per un sospetto contatto in area di rigore della Juventus. Nessun rigore, è stato segnalato un fuorigioco.

60′ – Tre cambi anche per la Juventus: Chiellini, Ronaldo e Kulusevski sostituiscono Ramsey, Bernardeschi e Morata.

57′ – Primi due cambi per l’Udinese: entrano Deulofeu e Stryger Larsen per Makengo e Udogie.

56′ – Becao prova il tiro dalla lunga distanza. Palla che finisce alta sulla traversa.

54′ – PALO DELLA JUVENTUSMorata svetta più in alto di tutti e impatta benissimo il pallone. Palo pieno a portiere battuto.

51′ – GOL DELL’UDINESE – Dal dischetto Pereyra è impeccabile. Portiere da una parte, palla dall’altra e partita riaperta.

50′ – CALCIO DI RIGORE PER L’UDINESE – Tiro di Arslan non irresistibile, Szczesny para ma non trattiene, sulla ribattuta lo stesso centrocampista anticipa il portiere polacco e viene steso. Prima ammonizione della gara.

48′ – Possesso della Juventus che gira il pallone senza alcuna fretta.

INIZIO SECONDO TEMPO – Tutto pronto per ricominciare. Si riparte dal punteggio di 0-2. Nessun cambio da parte di entrambe le compagini.

FINE PRIMO TEMPO – Un primo tempo iniziato in discesa grazie al goal di Paulo Dybala dopo soltanto tre minuti di gioco. Poi la Juventus preferisce lasciare il possesso agli avversari, ma colpisce in contropiede con Cuadrado. Un vantaggio meritato, anche perché i friulani non hanno avuto grandi occasioni da goal.

47′ – Morata prova la conclusione da dentro l’area: soltanto esterno della rete.

45′ – Sono due i minuti di recupero in questa prima frazione.

44′ – Cross di Molina in area, ma i centrali della Juve sono attenti. Successivamente Nuytinck commette un fallo d’attacco.

41′ – Altra punizione pericolosa, stavolta per l’Udinese. Molina viene atterrato e si procura una buona occasione vicino alla linea di fondo. Anche questa volta il cross è respinto dalla difesa.

39′ – Fallo di Becao su Bernardeschi sulla trequarti. Il cross dello stesso Bernardeschi attraversa tutta l’area senza che nessuno riesca a intercettarlo.

36′ – Respinge con tranquillità la difesa, nessun problema per la Juve.

35′ – Punizione interessante per l’Udinese. Fallo di Bentancur su Becao. Molina andrà a crossare in mezzo.

31′ – Tiro a giro di Morata che termina fuori. Lo spagnolo raccoglie dal limite, ma il suo tiro non è preciso.

30′ – Gamba tesa di Danilo su Pereyra, calcio di punizione nei pressi del centrocampo.

29′ – Riprende il gioco qui alla Dacia Arena.

27′ – Cooling break deciso dal direttore di gara. Troppo caldo in questo pomeriggio di agosto.

https://twitter.com/juve_canal/status/1429488036925132802?s=20

23′ – GOOOOOOL DELLA JUVENTUS – Lancio meraviglioso di Dybala che trova Juan Cuadrado in campo aperto. Il colombiano salta nettamente Nuytinck e deposita alle spalle di Silvestri. Raddoppio bianconero.

22′ – Szczesny con i pugni respinge l’ennesimo calcio d’angolo conquistato dai padroni di casa.

20′ – Fase di possesso sterile per l’Udinese, mentre la Juventus è ben chiusa nella propria metà campo.

18′ – Ancora angolo per i friulani, stavolta il cross è interessante e raggiunge Pussetto. L’argentino colpisce di testa, ma non trova la porta.

15′ – Calcio d’angolo per l’Udinese battuto corto, la difesa libera con tranquillità.

13′ – Dybala lancia in profondità Morata dopo un errore in fase di possesso della difesa dell’Udinese. Il pallone è troppo lungo e la stessa difesa rimedia.

9′ – Bello scambio tra Pussetto e Pereyra con il primo che va alla conclusione. Tiro centrale e facile per Szczesny.
6′ – Udogie è entrato con troppa irruenza per prendere la palla. L’arbitro Ivano Pezzuto non poteva far altro che segnalare il fallo.

4′ – Ramsey tocca la sfera col braccio e protesta per il fischio! Hanno visto tutti il tocco scorretto, arbitro incluso.

https://twitter.com/juve_canal/status/1429482974387527683?s=20

3′ – GOOOOOOL PER LA JUVENTUSDybala sbuca al centro dell’area di rigore e anticipa con un bell’esterno la difesa friulana. Assist di Bentancur. Parte come meglio non poteva questa stagione della Joya.

2′ – La Juventus conquista il suo primo calcio d’angolo. Il cross però è basso.

CALCIO D’INIZIO – Tutto è pronto per il fischio d’inizio. Si comincia.

Arbitra il signor Pezzuto di Lecce.

RICAPITOLANDO, LE FORMAZIONI UFFICIALI:

UDINESE (3-5-1-1) – Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie; Pereyra; Pussetto.

JUVENTUS (4-3-3) – Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Ramsey, Bernardeschi; Morata, Dybala.

18.20 – Solo dieci minuti ci separano dal fischio d’inizio.

IL PRIMO RISCALDAMENTO DEL CAMPIONATO:

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

UDINESE (3-5-1-1) – Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie; Pereyra; Pussetto.

JUVENTUS (4-3-3) – Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Ramsey, Bernardeschi; Morata, Dybala.

L’arrivo dei ragazzi allo stadio:

https://twitter.com/juventusfcen/status/1429468363772805122?s=20

Oggi alle 18.30 la Juventus esordirà nella Serie A 21/22 a casa dell’Udinese. Resta aggiornato sull’andamento della gara seguendo la nostra live testuale. Buon inizio di campionato a tutti voi, cari tifosi bianconeri.

About Matteo Lefons

Leggi anche

RELIVE MBN, Tutti gli aggiornamenti dell’ultimo giorno di mercato: salta la trattativa Pjanic-Juve

Tutti i colpi di scena dell’ultimo giorno 20:00 – Termina qui la sessione estiva di …