LONGORIA (PRES. MARSIGLIA): “Dalla Juve ho importato la cultura del lavoro. Mi ispiro ad Agnelli”

L’intervista al presidente del Marsiglia ai microfoni di ‘Tuttosport’

INTERVISTA – La redazione di ‘Tuttosport‘ ha intervistato il presidente del Marsiglia Pablo Longoria, ex osservatore della Juventus, dell’Atalanta e del Sassuolo. Nel corso dell’intervista, lo spagnolo ha speso più di qualche parola nei confronti dei bianconeri, ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

Dalla Juve ho importato il valore più importante, ovvero la cultura del lavoro. Alla Juventus sai che è esistita prima del tuo arrivo e che esisterà anche dopo. Arrivai alla Juventus come osservatore, ricordo di non poter parcheggiare all’interno di Vinovo, dunque facevo sempre una passeggiata per arrivare al centro sportivo: costeggiavo il muro raffigurante tutti i trofei del club. Un corso di storia accelerato. A quel tempo, mai avrei immaginato di diventare presidente di una squadra. Di Agnelli mi hanno sempre colpito i suoi interventi: sa scegliere bene le parole, tempi e forza del messaggio. Qui a Marsiglia, per fare il presidente, mi ispiro a lui.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Il Torino vuole riscattare Mandragora

Domani incontro tra i dirigenti delle due squadre per trattare LA JUVE PERDE UN’ALTRO GIOVANE? …