MALMÖ-JUVE, Tomasson: “Juve squadra forte, entreremo in campo per sorprenderli.”

Le parole del tecnico degli svedesi, vecchia conoscenza del campionato italiano, in vista della sfida di questa sera contro la Juventus.

VIGILIA – Jon Dahl Tomasson, ai più attenti, non risulterà un nome sconosciuto: dal 2002 al 2005, infatti, è stato un giocatore del Milan, con il quale ha collezionato 75 presenze e 22 gol. Dal 2020 è l’allenatore del Malmoe, squadra che ha portato subito alla vittoria del campionato nazionale. Dopo aver superato quattro turni preliminari, approda alla fase a gironi in un gruppo non facile, pronta però a sorprendere e mettere in difficoltà le due grandi favorite, Chelsea e Juventus. Queste le parole dell’allenatore danese in conferenza stampa:

La Juventus è una squadra molto forte, anche se ha qualche assente come Chiesa. Allegri non è ancora riuscito a lavorare con continuità, noi siamo campioni di Svezia, ma non ci basta. Dobbiamo essere spavaldi ed entrare in campo per sorprenderli. Abbiamo accumulato esperienza negli anni e questo ci dà fiducia.

About Redazione

Leggi anche

CHRISTIANSEN: “Il nostro primo pressing ha avuto successo, poi abbiamo avuto problemi nella trequarti bianconera”

La formazione di casa perde 3-0 con la Juventus nel primo match del girone H …

COMMENTA