MANCINI: ” Dobbiamo ritrovare la magia dell’Europeo. Le prossime due partite potrebbero essere un buon inizio”

Le parole del Commissario Tecnico della Nazionale

DICHIARAZIONI – Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Nations League contro la Germania, Roberto Mancini ha parlato così della sua squadra e del periodo che sta affrontando:

Dobbiamo ritrovare la magia dell’Europeo. Voglio portare la squadra al successo, ma è normale che quando le cose vanno male ti ritrovi tutto contro

Sulla sconfitta contro l’Argentina:

Loro stavano meglio, erano più freschi. Noi abbiamo pagato i tanti infortuni. E’ stata la prima gara in tre anni e mezzo nella quale abbiamo trovato una squadra che ci ha messo sotto.

Sull’eventuale ripescaggio:

Ho solo detto che se dovesse succedere noi ci andiamo, ma non so che possibilità ci siano

Sulle novità nelle prossime partite:

Affrontiamo le due squadre più forti del momento, Germania e Inghilterra. Sono davvero tra le migliori: hanno grandi giocatori e noi cambieremo molto a livello di interpreti e quindi ci prendiamo tanti rischi. Sono partite che, dovessero andare bene a livello di gioco, potrebbe essere un buon inizio. Il nuovo ciclo inizia domani.  Affrontiamo una delle squadre più forti, con Brasile, Argentina, Francia… E’ tecnica, velocissima quando contrattacca, viene a fare pressing. Completa e matura al 100%, sarà tra le favorite per la vittoria del Mondiale in Qatar. Noi dobbiamo difendere tutti insieme e attaccare e pressare come fatto per tre anni e mezzo. Lo abbiamo fatto per tre anni e mezzo con giocatori che non sembravano in grado di poterlo fare, eppure l’hanno fatto

Sul problema attacco:

E’ un problema che ci preoccupa, non ci sono attaccanti con esperienza internazionale se non Immobile e Belotti. Scamacca ha segnato ma non ha una partita europea alle spalle, e questo è un problema. La nostra speranza è che arrivino dei giovani che si riescano a imporre velocemente

About Redazione

Leggi anche

NATIONS LEAGUE, Pesante sconfitta dell’Italia: la Germania vince 5-2

Sconfitta rotonda della nazionale a Moenchengladbach TRACOLLO – Non finisce bene il ciclo di partite …