MARCHISIO: “Juve diversa, serve il supporto dei senatori.”

Le parole dell’ex centrocampista bianconero sulla situazione in casa Juventus.

PRINCIPINO – Intervistato da Tuttosport a margine della presentazione della squadra di calcio a 5 L84, Claudio Marchisio ha parlato così della Juventus:

È difficile indossare questa maglia quest’anno, così come lo era quando vincevi. Lo è sempre, indipendentemente dalla classifica. Io ho vissuto un’annata così, che alla fine ci ha portato a rimontare e conquistare lo Scudetto. Ma sono due squadre diverse in momenti diversi: quell’anno siamo partiti male dopo un grande anno precedente, questa stagione è invece è frutto di quanto accaduto nelle ultime due difficili annate. In questi momenti è importante ritrovare una strada coesa tutti insieme: non soltanto dentro il campo, ma mentale. All’interno dello spogliatoio. Così si subiranno meno gol. La Juve è partita bene nei primi tempi, poi viene recuperata: significa che non hai controllo. Qualcosa sicuramente manca. E’ fondamentale il supporto dei senatori che, dopo tante vittorie, riescono a tirar fuori energie ai giovani.

About Redazione

Leggi anche

BARZAGLI: “La Juve ora sa soffrire. L’Inter ha grandi qualità”

Le parole dell’ex difensore bianconero sulla sfida di domani sera tra Juventus e Inter. DICHIARAZIONI …