MARCHISIO: “La Juventus mi ha dato tanto ma la Nazionale è la massima ambizione di un calciatore. Su Pirlo…”

Le dichiarazioni dell’ex bianconero nell’intervista a Il Messaggero.

TORINO – L’ex centrocampista della Juventus Claudio Marchisio ha risposto alle domande sulla stagione della Vecchia Signora, su Andrea Pirlo e il suo futuro. Queste le sue parole.

Su Andrea Pirlo

“Occasioni come quella che si è presentata a lui in estate non possono essere rifiutate. Ha fatto bene ad accettare l’incarico. Pirlo ha meno esperienza in panchina di Klopp, Conte e Allegri, non ci sono dubbi, ma alla fine della stagione soltanto uno vince ed è difficile per chiunque. Un allenatore oggi deve saper gestire molti più aspetti della vita di un calciatore rispetto a prima”

Sull’annata dei bianconeri

 “Questa è una stagione di assestamento, arrivata al termine di un ciclo infinito che ha dato gioie incredibili ai tifosi. Adesso bisogna avere tempo e fiducia. Bisogna conquistare un posto nella prossima Champions League per progettare poi con calma la prossima stagione

Sul futuro

“La Juventus mi ha dato tantissimo ma penso che la Nazionale sia la massima ambizione di ogni calciatore. Il discorso ora è differente, lavorando in Federazione hai la possibilità di costruire nel lungo periodo”

About Redazione

Leggi anche

CASSANO: “Allegri non vede i giocatori. Non considerare Pirlo è uno sputo al calcio”

Le parole del ‘Pibe de Bari’ alla ‘Bobo TV’ CRITICHE – Massimiliano Allegri è uno …