MARELLI: “Sugli arbitri c’è da cambiare comunicazione. Orsato era troppo vicino a Pjanic in occasione di quel fallo”

Le dichiarazioni dell’ex arbitro Luca Marelli sulla situazione dei fischietti attuali e il caso Pjanic-Orsato.

REGOLELuca Marelli è intervenuto a TuttomercatoWeb Radio durante Stadio Aperto per fare il punto sulla classe arbitrale e l’esigenza di migliorare la comunicazione.

Dov’è il problema principale da affrontare?

“Nella comunicazione, c’è necessità di cambiare. In fondo Orsato ha detto a 90° Minuto una banalità a livello arbitrale, cioè che l’errore di Pjanic non l’ha visto poiché troppo vicino. Lo sapevamo già dal giorno dopo. Rimane solo questo, con le scuse. Che doveva dire di diverso? Non andava fatta in questa maniera, bisognava chiedergli cosa significasse la questione del troppo vicino. Provo a spiegarvelo io: in un cinema vuoto, dove vi posizionate? Nel mezzo. Le prime file sono da evitare, troppo vicino”

C’è bisogno di comunicare le regole del gioco?

“Sto cercando da un po’ di tempo di portare un po’ di cultura delle regole. La narrazione del calcio a livello regolamentare a un certo punto è diventata tipo social, con ognuno che diceva quello che voleva. Così si sono diffuse e ripetute cose senza senso, diventate come fatti”

About Redazione

Leggi anche

SUPERCOPPA, Inter-Juventus: ufficiali luogo e data

Il consiglio di Lega ha deciso che Inter-Juve di Supercoppa si giocherà in Italia il …