MATTIOLI: “Dall’addio di Marotta gestione sbagliata. Nella Juventus nessuno può aiutare Vlahovic”

Le parole del giornalista a ‘TMW Radio’

INTERVISTA – La Juventus si appresta a sfidare la Fiorentina nella semifinale di Coppa Italia e lo fa con tanti dubbi riguardanti la stagione che sta per concludersi, tra fallimento Champions League e quarto posto ancora in bilico. A parlare dei bianconeri, ma soprattutto di Massimiliano Allegri, ci ha pensato Mario Mattioli ai microfoni di ‘TMW Radio‘:

Non penso che l’attacco nei confronti di Allegri sia così forte. Non escono da queste chiacchiere le vere e proprie notizie, ma bisogna dire che dall’addio di Marotta, la gestione in casa Juventus è stata sbagliata. Sul match di domani direi che non riesco a classificare l’intervista di Allegri. Non mi sono piaciute le sue parole, non vedo una squadra come da lui descritta, vedo più un gruppo che reagisce. Ad oggi non avrei fiducia in Allegri. Ero convinto che sia lui che la squadra avessero un atteggiamento diverso ed il bilancio è negativo. La Juve non ha dato nessuna risposta e ha delle lacune. Crescita di Vlahovic? Nella Juve non vedo nessuno che possa aiutarlo a crescere. Tutto ciò che viene fatto nella Juve è casuale e secondo me Allegri non ha la tattica per poterlo aiutare.”

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Vlahovic guida la rivoluzione

La Juventus cambia volto per tornare subito grande. TORINO – Idee chiare e aria di …