MCKENNIE, L’americano che piace tanto ai tifosi

Lo statunitense si è reso protagonista di un’annata molto positiva

LA SORPRESAWeston Mckennie è il primo statunitense della storia a militare nella Juve e il suo impatto è stato tanto buono quanto inatteso: è già arrivato a sei reti in stagione, superando un certo Paul Pogba che al primo anno in bianconero si fermò a quota 5. Non soltanto, le statistiche affermano che riesce ad andare a segno soprattutto da subentrato e non succedeva da 37 anni che un centrocampista segnasse ben tre reti nella Juventus partendo dalla panchina. Adesso nel mirino ci sono i 9 goal di Khedira del 17/18 per confermarsi ancor di più e per rientrare di diritto nei titolari fissi della Juve del futuro.

About Redazione

Leggi anche

SUPERLEGA, la Juve e le due spagnole minacciano la UEFA

La Juventus, insieme a Real e Barcellona, sembrerebbe pronta a fare causa a UEFA e …