MERCATO, Cambio look in difesa. Il piano per Gosens

La Juventus programma la nuova stagione. Tanti calciatori in forse, tanti possibili partenti. E potrebbe maturare il colpo grosso dall’Atalanta.

IN E OUT – La retroguardia bianconera ha finora incassato soltanto 22 reti in campionato. E’ la meno battuta della Serie A. Nonostante il dato lusinghiero, la linea difensiva di Madama potrebbe subire dei ritocchi consistenti per la prossima annata. i dirigenti bianconeri stanno compiendo in questi giorni le doverose valutazioni sui singoli componenti della rosa. Una sorta di esame da dentro e fuori dal cui esito verranno gettano le fondamenta del nuovo reparto arretrato. Come riporta la Gazzetta dello Sport, le prime pedine sotto osservazione sono Giorgio Chiellini e Merih Demiral. Il primo va verso il ritiro, il secondo parte per un’offerta importante.

FRECCIA TEDESCA – Appare molto concreta la pista che porta a Robin Gosens, il terzino tedesco col fiuto del gol che sta facendo le fortune della squadra di Gasperini. L’esterno dell’Atalanta è l’indiziato numero uno per rinforzare una fascia sinistra che mai ha convinto a pieno nell’attuale stagione. Gli infortuni e il rendimento altalenante di Alex Sandro e l’assenza di un vero e proprio sostituto, avrebbero dato il la ad un deciso intervento sul mercato. La cifra richiesta dai bergamaschi è alta, si aggira intorno ai 40 milioni. Ma i bianconeri hanno già concluso buoni affari con l’Atalanta e per portare a termine l’operazione Gosens, non si esclude l’inserimento di una pedina come Romero, in prestito agli orobici con diritto di riscatto fissato a 16 milioni.

(QUI puoi leggere anche il nostro editoriale)

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Alcuni senatori avrebbero scelto di lasciare a fine stagione

Arriva l’indiscrezione della ‘Gazzetta dello Sport’ RIVOLUZIONE – Il tracollo patito ieri in casa contro …