MERCATO, Caso Ihattaren: la Juventus cerca una soluzione. L’addio al calcio sembrerebbe una fake news

Il giocatore della Juventus in prestito alla Sampdoria non sembra intenzionato a tornare in Italia e si parla si un suo possibile addio al calcio. La Juventus resta in continuo aggiornamento.

AGGIORNAMENTO – Il caso Ihattaren continua a tenere banco e le notizie sul suo conto arrivano senza sosta e con versioni differenti. Stando a quanto riferito da Calciomercato.com, sembrerebbe che il giocatore abbia intenzione di lasciare il calcio per dedicarsi esclusivamente ai problemi connessi alla situazione problematica della sua famiglia, emigrata e colpita nel 2019 dal lutto della scomparsa del padre. Tuttavia, stando a quanto scritto dal giocatore tramite l’account Instagram Rising Ballers, avrebbe fatto sapere di essere in forma e pronto per tornare a giocare. Difficile capire dove sia la verità e il mistero si infittisce ancora di più, ma da un punto di vista calcistico un addio al calcio da parte del ragazzo sarebbe un problema per Sampdoria e Juventus che si ritroverebbero a dover fare a meno di un importante investimento sia in termini di denaro che di qualità. Per questo motivo la dirigenza bianconera continua a restare aggiornata sulla situazione e mantiene vivi i contatti con Mino Raiola, procuratore del ragazzo. Inoltre, la Juventus starebbe pensando, nell’eventualità che Ihattaren lasci davvero il mondo del calcio, di girare in prestito Matias Soulè proprio alla Sampdoria. La situazione è ancora poco chiara e non resta che attendere ulteriori aggiornamenti.

About Redazione

Leggi anche

JUVENTUS, Ormai tracciata la strada verso la “linea verde”

Da Soulé a De Winter, passando per Israel, Ranocchia e Fagioli: ecco i nomi dei …